Tutte le novità di stagione e una crescita continua per la Fermana. Ecco l'organigramma completo

5' di lettura 12/11/2019 - E’ stata presentata ufficialmente, con una conferenza stampa, la stagione sportiva del settore giovanile della Fermana, che sta vivendo una stagione esaltante e importante. Grandissima crescita tecnica e in grande espansione anche nei numeri.

Presente il presidente Gianfilippo Simoni, il direttore generale Fabio Massimo Conti, il responsabile societario settore giovanile Andrea Tubaldi, il direttore operativo Massimiliano Sebastiani il coordinatore Gianluca De Angelis e il dirigente collaboratore della Berretti Gianfranco Bernabei.

GIANFILIPPO SIMONI. “Non sono voluto mancare perché come Fermana ci teniamo tantissimo ai nostri giovani, sono un vero orgoglio. Voglio ringraziare tutti i dirigenti che fanno un lavoro encomiabile come tutti gli allenatori che guidano 7 squadre nazionali, le ragazze dell’Under 15 Femminile, un numero di ragazzi sempre crescenti senza dimenticare la squadra del Montepacini che partecipa al campionato di Quarta categoria cui teniamo tantissimo.
Vogliamo fare non solo funzione sportiva ma anche sociale e ci crediamo veramente: ne parliamo spesso e ci teniamo moltissimo anche nella funzione aggregativa.
ANDREA TUBALDI. “Il grazie per la fiducia che la società mi ha dato e naturalmente anche il patron Maurizio Vecchiola che nei giovani crede tantissimo. Un grazie sentito all’amministrazione comunale che ci è sempre vicina, nella persona dell’assessore Alberto Scarfini, oltre a tutte le società del fermano che collaborano con noi.
Il progetto che avevamo lo scorso anno e che non abbiamo abbandonato è quello di riunire tutti i settori giovanili sotto il nome della Fermana.
Quest’anno è con noi il Tirassegno che ci ha messo a disposizione strutture e persone, sta collaborando con noi il santa Caterina, non dimentico la Futura 96 e abbiamo fatto un accordo con l’AFC Fermo per una collaborazione.
Stiamo collaborando con Borgo Rosselli, Mandolesi Invictus, allargandoci anche a società del maceratese e dell’anconetano. Settimana prossima ci sarà un incontro con i vari responsabili tecnici di queste società per crescere ancora. Siamo passati da 130 ragazzi a 260 quest’anno, abbiamo avuto un boom nel settore giovanile e siamo orgogliosi. Abbiamo reperito persone, con l’aiuto di Fabio Massimo Conti persone che hanno aumentato la base dirigenziale, fondamentale per andare avanti.
FABIO MASSIMO CONTI: “ La Mission è di investire sui giovani provenienti dal territorio e non solo.
La novità del calcio femminile va sottolineata come l’importanza del campionato Berretti che sarà riformato diventando Primavera 3 e Primavera 4, un bello stimolo in più per far bene.
A Terni ha esordito la prima squadra di Cifani, fermano doc, che ci ha inorgogliito molto: ha giocato per meriti e questo va sottolineato.
MASSIMILIANO SEBASTIANI: “Grazie a Fabio Massimo e la Fermana per la fiducia che mi hanno dato. Un inizio boom con una grande crescita che ci ha portato via tante energie e tanto tempo a disposizione. Importanza di 100 ragazzini nella Scuola Calcio ci permette di lavorare in maniera professionale fin da quell’età anche in chiave futura. Se vogliamo fare qualità dobbiamo farla con allenatori, istruttori e dirigenti: abbiamo cercato profili consoni dal punto di vista umano, bravi a capire i ragazzi e le loro esigenze. Chiaro che dobbiamo migliorarci sempre, la mission è rifornire la prima squadra di elementi in pianta stabile ogni anno.
GIANLUCA DE ANGELIS: “Un ruolo nuovo che mi piace molto e che mi appassiona, stressandosi anche un po' meno. Grazie al direttore Conti e la società per la fiducia in me. Abbiamo strutturato gruppi importanti secondo me e alzato la qualità con gli allenatori, cosa molto importante secondo me. Una intensità di lavoro che permette di avvicinare i ragazzi a livello di lavoro fisico alla prima squadra, aumentando intensità e lavori tecnici. Fornire profili per la prima squadra è importante ma va tutto strutturato nel corso degli anni. Le squadre Nazionali presentano gruppi diversi: under 15 e under 14 sono formati da ragazzi arrivati quest’anno che per la prima volta fanno quattro allenamenti. Siamo sulla strada giusta e ci toglieremo soddisfazioni. Avere una dozzina di ragazzi convocati nelle rappresentative di categoria è una soddisfazione ma ora per loro arriva il bello perché arrivarci è bello ma confermarsi è difficile e stimolante.
GIANFRANCO BERNABERI: “Ho una lunga esperienza nel calcio in tutta la regione e la nostra voglia è quella di alzare l’asticella e il livello tecnico, la Fermana deve preparare ragazzi per il professionismo. Ci vuole tempo e collaborazioni con le società. Un lavoro in sinergia per farlo: qui ci sono le potenzialità e le condizioni per farlo con un responsabile tecnico come De Angelis che in pochissimi possono vantare di avere”. Ecco lo staff del settore giovanile canarino Responsabile societario Settore Giovanile: Andrea Tubaldi Direttore Operativo Settore Giovanile: Massimiliano Sebastiani Segretario Settore Giovanile: Norberto Clementi Segretario Scuola Calcio: Andrea Berdozzi Coordinatore Settore Giovanile: Gianluca De Angelis Dirigente Collaboratore Berretti: Gianfranco Bernabei Allenatore Berretti: Andrea Mercanti Allenatore Under 17 Nazionale: Andrea Bruniera Allenatore Under 16 Nazionale: Massimo Perra Collaboratore Under 16 Nazionale: Simone Alessandrini Allenatore Under 15 Nazionale: Alessandro Nasini Allenatore Under 14 Nazionale: Gianluca De Vico Allenatore Under 13 Nazionale: Massimo Mengoni Collaboratore Under 13 Nazionale: Jacopo Mancini Allenatore Allievi Provinciali: Silvano Salomoni.
Istruttore Esordienti 2008: Andrea Bruniera Istruttore Pulcini 2009 A: Alessandro Nasini Istruttore Pulcini 2009 B: Silvano Salomini Istruttore Pulcini 2010: Massimo Perra Istruttore Primi Calci: Gaetano Pompili Istruttore Piccoli Amici: Roberto Smerilli Istruttore Under 15 Femminile: Simone Allesandrini Preparatore Atletico: Andrea Polci Preparatore Atletico: Matteo Gobbi Preparatore Portieri: Ernesto Vagnoni Preparatore Portieri: Alessio Tofoni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-11-2019 alle 17:14 sul giornale del 13 novembre 2019 - 512 letture

In questo articolo si parla di sport, fermana, settore giovanile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcIb





logoEV
logoEV