2° appuntamento con la Rassegna Letture Fermane 2019

1' di lettura 12/11/2019 - Si terrà Giovedì 14 Novembre alle ore 17,30 presso la Biblioteca Romolo Spezioli, in piazza del Popolo, Fermo, il secondo appuntamento con la rassegna letteraria Letture Fermane 2019 promossa dall'Associazione Indipendente Albero Niro Editore.

Ospite dell'evento sarà l'autore Pierluigi Stroppa che presenterà il suo libro dal titolo Il Conero di Zeus. Partendo dalla spiegazione mitologica del cielo e delle sue stelle, Stroppa ripercorre tutte le storie sulla nascita della volta celeste: da una considerazione fantastica sull'origine del cosmo fino ad arrivare al metodo scientifico galileiano. Il tutto analizzato secondo il principio della relatività spazio-tempo ensteiniano trasposto sul Monte Conero.

Classe 1968, Stroppa nasce a Fabriano e si laurea in Geologia. Insegna Scienze al Polo “C.Urbani” di Porto Sant'Elpidio. Con un Dottorato di Ricerca sui “Geositi delle Marche” presso l'Università degli Studi di Camerino, inizia il suo interesse per le aree di Frasassi e del Conero. Dopo un invito della Forestalpe a parlare di stelle e costellazioni durante le notti delle stelle cadenti, cominciano le sue narrazioni sulle gesta dei miti dell'Antica Grecia traslandone gli episodi sul Monte Conero. Da qui la constatazione che il cielo sia un'opera d'arte che può essere ammirata da tutti e che può affascinare più di quanto si pensi se si alza lo sguardo in una notte stellata.

Che sia il Conero allora il Nuovo Olimpo degli Dei?






Questo è un articolo pubblicato il 12-11-2019 alle 09:31 sul giornale del 13 novembre 2019 - 578 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, libro, presentazione, articolo, letture fermane, Luigi De Signoribus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcGk





logoEV
logoEV