Bora e Marziali delegate dalla conferenza delle donne democratiche delle Marche per il coordinamento nazionale

1' di lettura 10/11/2019 - Una cinquantina di donne democratiche provenienti da tutta la regione si sono riunite, ieri mattina sabato 09 novembre 2019, ad Ancona per ridare voce alla conferenza delle Democratiche delle Marche

Una riunione a cui hanno partecipato elettrici, iscritte e donne del Pd con ruolo istituzionale.

La mattinata ha visto l’elezione delle due delegate al coordinamento della Conferenza nazionale in rappresentanza delle Marche: Manuela Bora e Meri Marziali.

Diversi i temi degli interventi che si sono succeduti: dalle politiche regionali attuate sui temi della parità al contrasto alla violenza di genere dall’imprenditoria femminile alla nuova programmazione dei fondi europei.

E’ stato più volte sottolineato come il Pd debba perseguire una strada di vero rinnovamento sociale e politico coinvolgendo le donne democratiche.

Le donne democratiche delle Marche hanno altresì espresso nel corso della riunione, solidarietà a Liliana Segre sotto scorta dopo le gravissime minacce ricevute.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2019 alle 12:24 sul giornale del 11 novembre 2019 - 462 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, marche, pd, pd marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcBZ





logoEV
logoEV