Nel giorno del 4 novembre il sindaco Loira agli studenti: “Impegnarsi per la concordia”

1' di lettura 04/11/2019 - ". . . La giornata di festa di oggi conserva il valore della nostra pacifica convivenza. . . "

"Il sacrificio delle forze armate, il loro impegno, è una conquista quotidiana di libertà”.
Il sindaco Nicola Loira lo ha affermato nel suo intervento al termine della cerimonia odierna in piazza Mentana (ore 11,45) in occasione della giornata dell’Unità nazionale e festa delle Forze armate.
Agli studenti dell’istituto comprensivo Nardi, e della scuola d’infanzia San Gaetano intervenuti insieme ai cittadini ed ai rappresentanti delle istituzioni locali, delle forze dell’ordine e delle associazioni, il primo cittadino ha chiesto un impegno: “Mantenere la nostra comunità in un clima di concordia e unità. Solo così renderemo il vero omaggio a coloro che giovanissimi hanno perso la vita per creare il mondo in cui viviamo”.
La cerimonia si è aperta con l’alzabandiera e la collocazione di una corona d’alloro dinanzi al monumento dei Caduti. Gli alunni hanno in seguito declamato poesie e intonato canti legati al sacrificio della Prima guerra mondiale.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2019 alle 15:22 sul giornale del 05 novembre 2019 - 370 letture

In questo articolo si parla di politica, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcoh





logoEV
logoEV