Porto San Giorgio: “Chiesti fondi per promuovere la tradizione marinara a fini turistici”

1' di lettura 26/10/2019 - Il Comune di Porto San Giorgio, attraverso l’assessore al Turismo e alla Cultura Elisabetta Baldassarri, ha partecipato all’assemblea internazionale dell’associazione “La rotta dei Fenici” che si è tenuta giovedì e venerdì scorsi nei locali della Fiera del Levante a Bari.

L’associazione “Rotta dei Fenici” è stata costituita nel 2004 quale garante dell’omonimo Itinerario culturale riconosciuto dal Consiglio d’Europa.
Lo scopo è quello di gestire i rapporti con università e istituzioni internazionali, nazionali e regionali.
E’ l’organismo di riferimento dell’itinerario a cui il Comune ha aderito: ha l’obiettivo di regolamentare, promuovere, assistere le attività degli associati al fine di porre in evidenza da un punto di vista scientifico, destinato poi a essere messo a disposizione dei turisti e dei visitatori, i rapporti storici fra i siti del Mediterraneo sorti ad opera dei Fenici.
“A Bari si sono svolti workshop e confronti specifici alla presenza di rappresentanti provenienti da dieci paesi - spiega Baldassarri - . Il nostro principale interesse è stato quello di conoscere le possibilità di ottenere fondi attraverso partenariati e poter realizzare progetti in città. Puntiamo a promuovere le nostre tradizioni marinare a fini turistici e culturali”. Area degli allegati








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-10-2019 alle 17:50 sul giornale del 28 ottobre 2019 - 4092 letture

In questo articolo si parla di politica, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bb8t





logoEV
logoEV