Sarà presentato domani alla festa del cinema Festa del Cinema “Cavalieri nel vento” film biografico su Ivan Graziani

2' di lettura 22/10/2019 - Mercoledì 23 ottobre alle ore 17.00 presso Harry's bar di Roma in via Vittorio Veneto 150, luogo simbolo della dolce vita la presentazione di “Cavalieri nel vento” (da un’idea di Paolo Logli)

Il progetto cinematografico nasce con l’intento di onorare la memoria del cantautore e, con l’obiettivo congiunto, di valorizzare la storia, la tradizione e il patrimonio artistico e culturale della regione Marche e della città di Urbino urbis rinascimentale e patrimonio storico dell'UNESCO.
L’idea ha visto la luce grazie all’Agenzia di Sviluppo della Regione Marche SVIM; Gianluca Carrabs ha messo insieme il gruppo di lavoro formato da professionisti con esperienza decennale nel mondo del cinema, della musica e dello spettacolo e sarà, quindi, presentata anche nella capitale in occasione della quattordicesima edizione della Festa del Cinema dopo aver riscosso un grande interesse sia ad Urbino che alla 76.ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.
Saranno presenti all’incontro: Fabio Jephcott – Regista noto al grande pubblico per tantissime fiction come ad esempio il “Il Maresciallo Rocca”, Gianluca Rizzo – Produttore Esecutivo già vincitore di 2 David di Donatello, Francesco De Santis – Produttore Delegato manager cinematografico con esperienza internazionale e Massimo Di Rollo – Produttore Associato vincitore di 3 Biglietti d’oro dell’AGIS come campione d’incassi e, naturalmente, Anna, Tommy e Filippo Graziani rispettivamente moglie e figli del mai dimenticato artista.
Ad Urbino Ivan Graziani ha studiato, si è formato e, cosa ancor più importante, ha conosciuto la donna della sua vita, Anna.
Una storia comune a tanti studenti che qui non solo hanno sviluppato il loro percorso formativo, ma hanno anche incontrato grandi amori e, in coppia, hanno realizzato bellissimi percorsi di vita.
Urbino, è il luogo perfetto, teatro incomparabile per raccontare questa storia attraverso un film.

Ivan Graziani si tuffa ventenne nell'atmosfera cosmopolita urbinate, qui affina le sue capacità nel disegno e nell'incisione, perfezionando la ricerca presso la Scuola del Libro e frequentando le aule dell'Accademia di Belle Arti.
Artista originale e mai scontato, Ivan ha intrattenuto con le giovani generazioni un rapporto privilegiato, nei suoi numerosi incontri con gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado e con conferenze dalla cattedra dell'Università di Urbino, ha sempre affrontato temi sociali di grande importanza, dalla lotta alla droga alla crisi generazionale, consapevole del ruolo che la musica poteva svolgere nella formazione degli individui.
Ospite speciale all’evento romano Slow Food Marche che presenterà le eccellenze enogastronomiche della regione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2019 alle 17:35 sul giornale del 23 ottobre 2019 - 254 letture

In questo articolo si parla di cultura, urbino, ivan graziani, marche, svim, sviluppo marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbX6