Sant'Elpidio a Mare: Illustrati i lavori della piastra polivalente di Cascinare

2' di lettura 16/10/2019 - Si è svolta ieri sera l’assemblea pubblica organizzata dall’Amministrazione Comunale nel corso della quale gli assessori Stefano Berdini, Stefania Torresi e Gioia Corvaro hanno illustrato i lavori per la manutenzione della piastra polivalente di Cascinare che partiranno da qui a breve

Dopo la messa in sicurezza delle gradinate, a suo tempo effettuata, sarà realizzata la sistemazione della pavimentazione a cui seguirà, più avanti, l’installazione delle nuove porte e delle reti para-palloni.
Nel corso dell’incontro, al quale hanno partecipato anche Giulio Vesprini che effettuerà materialmente il lavoro sulla piastra ed i consiglieri comunali Marco Mariani, Paolo Maurizi e Federica Paccapelo, da parte dei presenti sono state sollevate delle perplessità in merito ad alcune situazioni che potrebbero pregiudicare la realizzazione a regola d’arte del lavoro.
A fronte di quanto rilevato gli assessori hanno preso l’incarico di verificare l’effettiva sussistenza di fattori che potessero danneggiare o in qualche modo rendere meno efficace l’intervento.
A seguito di ciò, nella mattinata di oggi, dopo le opportune verifiche con il supporto dei tecnici comunali, si è accertato che non ci sono motivi ostativi alla realizzazione dell’opera.
“E’ evidente che, come ogni opera realizzata nel territorio, è interesse di tutti che venga garantito il meglio per la nostra collettività – dice l’Assessore Berdini – e mi preme sottolineare che si tratta comunque di un’opera che è soggetta alle intemperie e sulla quale si dovranno effettuare periodicamente delle manutenzioni.
Si tratta di un lavoro certificato e pensato per far fronte al meglio anche ad eventuali avversità meteo e si prenderanno tutti gli accorgimenti per fare in modo che l’opera duri più a lungo.
Penso, in particolare, all’eventuale ristagno di acqua che potrebbe verificarsi con le piogge e di cui si è discusso durante l’incontro: verrà utilizzata una resina certificata, pensata anche per affrontare al meglio situazioni di questo tipo.
Alla luce delle rassicurazioni che ci sono state date, non riteniamo opportuno rinviare l’intervento, anche perché vorrebbe dire creare un disagio ai ragazzini della zona che magari si vedrebbero privati dell’uso della piastra ad aprile o maggio nel pieno della bella stagione.
Realizzare il lavoro ora, come programmato, vuol dire poi poter procedere anche alle opere accessorie in tempo utile e restituire alla collettività uno spazio rinnovato e fruibile al 100%”.
Alla luce dei chiarimenti ottenuti dagli uffici, l’amministrazione comunale ha deciso di proseguire con la tempistica a suo tempo definita: condizioni meteo permettendo la realizzazione pratica sarà effettuata tra l’8 e l’11 di novembre. “Ringraziamo tutti coloro che sono intervenuti all’incontro – dice l’Assessore Torresi – soprattutto i giovani che hanno dato un prezioso contributo di idee e che credono, come noi, nell’importanza del confronto”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-10-2019 alle 13:35 sul giornale del 17 ottobre 2019 - 328 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, lavori, Sant'Elpidio a Mare, cascinare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbIN





logoEV
logoEV