Sant'Elpidio a Mare: "La segnaletica sulla rotatoria? Il Consigliere Greci si dovrebbe informare prima di parlare"

1' di lettura 24/09/2019 - “La segnaletica posta in corrispondenza della rotatoria è perfettamente in linea con la normativa del codice della strada oltre alla direttiva sulla corretta e uniforme applicazione del codice della strada."

"Con il parere del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, direzione generale per la sicurezza stradale del 27.09.2011, su specifica istanza del settore viabilità della provincia di Fermo viene specificato che “in corrispondenza delle uscite della rotatoria sull’isola spartitraffico sarebbe corretto utilizzare il segnale di direzioni consentite perché indica la possibilità di proseguire su direzioni diverse e non di superare un ostacolo”.
Non a caso, in tutta la provincia di Fermo il segnale posto in corrispondenza delle rotatorie è quello installato nella rotonda di Casette d’Ete.

Queste le precisazioni che arrivano dal Magg. Stefano Tofoni, comandante della Polizia Locale in merito alle osservazioni del Consigliere Roberto Greci circa la segnaletica sulla rotatoria di Casette D’Ete.
“Non è la prima volta che dico al Consigliere Roberto Greci di informarsi prima di andare sulla stampa per evitargli di fare brutte figure – dice il Sindaco Alessio Terrenzi – ed anche stavolta non posso che fare lo stesso. Mi auguro che non la prenda sul personale ma sarebbe bastato, come per altre occasioni, parlarne con il diretto interessato che in questo caso è il Comandante della Polizia Municipale che gli avrebbe spiegato quanto oggi ha spiegato a tutti noi. Capisco la fame di visibilità però il rischio di fare brutte figure, se non si è informati, è davvero alto”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2019 alle 17:25 sul giornale del 25 settembre 2019 - 591 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, rotatoria, Sant'Elpidio a Mare, segnaletica stradale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baVT





logoEV
logoEV