Santa Vittoria in Matenano: Apertura ferragostana per la mostra Fernanda: le foto ritrovate

2' di lettura 12/08/2019 - La mostra fotografica “Fernanda - le foto ritrovate” non va in vacanza. L’esposizione sarà visitabile anche nei pomeriggi del 14, 15 e 16 agosto, in aggiunta ai soliti sabati e domeniche, con orario 16 - 20, presso Palazzo Monti, corso Matteotti 23, a Santa Vittoria in Matenano

Si tratta di 65 fotografie scattate lungo la Valle del Tenna, tra la fine degli anni Trenta e la metà degli anni Cinquanta, e ritraggono uomini, donne e bambini mezzadri durante le loro attività quotidiane o in foto posate.
La particolarità sta nel fatto che i curatori non sono riusciti a risalire alle identità né del fotografo né delle persone ritratte. Da qui è partita l’idea di esporre le foto in pubblico, con la speranza che i visitatori aiutino nell’identificazione.
A ciascuno degli scatti in mostra è stato abbinato un piccolo quaderno, sul quale il pubblico può annotare, se conosciuti, i nomi delle persone ritratte oppure pensieri, emozioni o commenti suscitati dalla visione delle foto.
La mostra è un’escursione nella storia della mezzadria: le immagini sono state suddivise secondo quattro temi (“i volti”, “i luoghi”, “il lavoro”, “la morte”) ed è inclusa una piccola esposizione di attrezzi agricoli e oggetti d’uso comune della prima metà del Novecento.
Un cortometraggio realizzato in tecnica mista (super 8 e digitale) girato sui Monti Sibillini, completa l’esperienza di visita.
Una visita molto lontana dagli stereotipi delle “mostre storiche”, un vero viaggio indietro nel tempo all’epoca dei nostri genitori o nonni.
La mostra è organizzata dall’Associazione La Casa della Memoria con il patrocinio del Comune di Santa Vittoria in Matenano e il contributo di Fondazione Carisap, Azienda Agricola Fontegranne, Sushi Adv, Cialab, Mezzadria Stories e Demetrio Mancini.


da Associazione La Casa della Memoria







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-08-2019 alle 16:52 sul giornale del 13 agosto 2019 - 632 letture

In questo articolo si parla di cultura, giorno della memoria, servigliano, Santa Vittoria in Matenano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0Ep