x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
articolo

Fermo si veste di bianco nella notte del 24 agosto

2' di lettura
3018

da Silvia Cotechini


Fermo in White a Piazza del Popolo, tutti vestiti di bianco per illuminare insieme la notte del 24 agosto.

Chiaro di luna, il cuore di Fermo, abito bianco e cibo! Ecco cosa serve per la speciale notte “Fermo in white”, un’idea molto in voga che per la prima volta coinvolge la città di Fermo. Prevista per sabato 24 Agosto, questa cena ha la particolarità di avere un solo colore predominante: il bianco. Pertanto l’abbigliamento, come anche l’allestimento per la cena, dovrà essere rigorosamente di questo colore.

Ecco le regole per il “Fermo in White” fissate dall’organizzazione:

  1. È di rigore l'abito bianco, in tutte le sue infinite sfumature, non ponete limiti alla vostra fantasia e stile.
  2. Ciascuno porterà le prelibatezze che meglio saprà cucinare per condividere convivialmente le cibarie più sfiziose, oppure sarà possibile ordinarle da asporto nei vari ristoranti del centro storico.
  3. Anche la mise en place, che ciascuno porterà con sé, dovrà essere rigorosamente bianca scegliendo stoviglie, piatti e bicchieri di ceramica e vetro. Bandita plastica e la carta perché la sostenibilità ambientale e i valori ecologisti sono alla base dell'evento.
  4. Portare un centrotavola e decorazioni varie per abbellire il proprio posto e rendere elegante e frizzante la nostra conviviale tavola.
  5. Per il tavolo, la sedia e il copritavolo ci pensiamo noi, in maniera di rendere più accogliente la piazza e più semplice il vostro allestimento, il tutto al costo di €6 a persona.

L'evento è organizzato dall'Associazione "A.MANO" in collaborazione con il gruppo "Terno Secco" di Iori, Orso, Fiacconi e Sabatini e patrocinatto dal Comune di Fermo nell'ambito dell'Assessorato al commercio.
Accorrete quindi numerosi prenotando la vostra partecipazione ai numeri 3404770905 Elisabetta – 3332953798 Francesca (anche WhatsApp). Per maggiori informazioni rivolgersi alla pagina Facebook e Instagram.





Questo è un articolo pubblicato il 07-08-2019 alle 17:27 sul giornale del 08 agosto 2019 - 3018 letture