Porto San Giorgio: Marina Massimi e Vito Mancuso a villa Bonaparte

1' di lettura 26/07/2019 - Sabato 27 luglio la giornata conclusiva del festival culturale “Il mare dentro” incrocia la rassegna di cibo di qualità “Prima secca”

Alle ore 18, a Villa Bonaparte, la docente universitaria Marina Massimi interverrà sulle esperienze dei gesuiti in missione in America Latina.

A seguire, alle 21,15 spazio al noto filosofo Vito Mancuso che farà una conversazione con il direttore artistico Lucilio Santoni sui temi della bellezza nella natura e nell’arte.

In centro, lungo viale Buozzi, alle 19 saranno aperti al pubblico gli stand della seconda rassegna di cibo di qualità legato al mare. Per “Prima Secca” si tratta della penultima data, anticipata alle 18 nell’area eventi da “Fuori dal guscio”, ricette e degustazioni a base di molluschi.

Ricco e variegato il programma ed i piatti: si va dal pane fritto, sgombro e cipolla caramellata di Federico Palestini (San Benedetto) ai totani ripieni di melanzane e peperoni di Francesco Cingolani (Roma) proseguendo per la gricia di mare (“Il gusto nobile”, San Vincenzo di Livorno), alla tempesta gialla di cozze (“Il cozzaro Nero, Porto San Giorgio) fino alla robiola di latte e di capra, acqua di pomodoro e alici salate del “Palmizio” di Alba Adriatica.
Un euro del carnet ticket sarà devoluto al progetto di promozione dei prodotti di qualità Agriarquata. Gli eventi sono sostenuti dall’Assessorato al Turismo e Cultura






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-07-2019 alle 14:22 sul giornale del 27 luglio 2019 - 921 letture

In questo articolo si parla di cultura, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a96G





logoEV
logoEV