Prima festa Paella&Sangria per il Centro Famiglie Valmir: un successo confermato da migliaia di presenze

2' di lettura 25/07/2019 - Si è svolta nello scorso fine settimana a Petritoli nella frazione Valmir la prima edizione della festa "Paella & Sangria", un evento totalmente dedicato ai sapori iberici

Nato dall'idea del nuovo dinamico direttivo del Centro Famiglie Valmir, collettivo dalla tradizione ultratrentennale che ha come missione la promozione del territorio, la valorizzazione di Petritoli e della Valdaso ma soprattutto la creazione di una rete tra le famiglie di Valmir: obiettivo più che raggiunto se si guarda ai numeri della festa: oltre 100 persone coinvolte tra cucina e stand, decine di famiglie impegnate nella trasformazione di un progetto ambizioso in realtà.
TANTISSIMI PASTI SERVITI
Questi gli strabilianti numeri di questa festa giovane pensata per ogni fascia di età che ha proposto la Paella, piatto principe della tradizione spagnola accompagnata da originali Tapas e dalla bevanda più famosa della Spagna e non solo: la Sangria.
Il tutto realizzato seguendo rigorosamente la ricetta originale ma proponendo orgogliosamente solo prodotti del territorio.
UNA FESTA 100% ECO-FRIENDLY
Un esperimento che nasce dall'amore per il proprio Paese: ogni pasto e bevanda è stato servito su piatti, bicchieri e posate 100% riciclabili. Una scelta intelligente che ha colpito le migliaia di persone presenti alle tre giornate e che ha dato un forte segnale di sensibilizzazione ad un tema importante come l'eco-sostenibilità anche quando si parla di eventi di questa portata.
MUSICA E DIVERTIMENTO SENZA ETA' E CONFINI
Giochi per i più piccoli, musica di qualità e giochi a premi: una festa pensata per avvicinare un pubblico giovane ad una realtà locale come Valmir creando un ambiente in cui incontro, dialogo e divertimento sono condivisi trasversalmente tra tutte le generazioni. Dalla musica latina al rock al Dj set: tanti stili per un unico obiettivo, divertimento a 360°.








Questo è un articolo pubblicato il 25-07-2019 alle 16:15 sul giornale del 26 luglio 2019 - 1706 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a94i





logoEV
logoEV