S.Elpidio a Mare: Al Cicconi un incontro rivolto agli insegnanti, ai genitori, agli alunni e alla comunità

2' di lettura 23/05/2019 - Al Teatro Cicconi venerdì 24 maggio si terrà l’incontro conclusivo del primo anno del progetto “Stare bene nella comunità scolastica, promuovere comportamenti prosociali per affrontare il bullismo, il cyber bullismo e l’inclusione” realizzato all’ISC di Sant’Elpidio a Mare nell’anno 2019.

Il progetto triennale è il frutto di un patto di collaborazione per il bene comune tra scuola, istituzioni ed esperti del settore. Questa sinergia collaborativa ha permesso, attraverso preziosi contributi, la realizzazione e la messa in atto di un intervento di mediazione scolastica indiretta teso alla diffusione della cultura pro-sociale.
La mediazione permette di ripensare alle relazioni all’interno del contesto scolastico promuovendo nuove modalità relazionali tra allievi ed insegnanti, tra gli allievi stessi e tra scuola e famiglia. Infatti, grazie ad un modo diverso di sperimentare l’incontro con l’altro, questo diventa lo spazio in cui si impara a convivere ed instaurare relazioni.
Partendo da queste premesse, sappiamo che la scuola si trova costantemente in prima linea nello sviluppo di strategie preventive ed educative finalizzate alla riduzione dei comportamenti a rischio e in particolare dei fenomeni legati al bullismo e quindi alla diffusione dei comportamenti protettivi in età evolutiva.
Nel corso della serata, si parlerà di bullismo e promozione della prosocialità con le professioniste del Centro Co.Me.Te Arezzo-Cortona, ideatrici del progetto, e dell’esperienza della mediazione scolastica, competenze, strumenti e risorse nelle classi 2° e 3° dell’ISC di Sant’Elpidio a Mare con gli psicologi del Centro Co.Me.Te Fermo, la Dott.ssa Marini Rachele e il Dott. Giuseppe Torti.
Saranno esposti i lavori realizzati dagli alunni nel corso del progetto. Nel 2014 il MIUR ha riconosciuto il progetto coerente con gli obiettivi del dipartimento dello Studente e l’Università di Firenze ha svolto il progetto di ricerca e rilevazione dei risultati.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2019 alle 17:44 sul giornale del 24 maggio 2019 - 294 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7Qi





logoEV