Elezioni Monte Vidon Combatte: "Verso il Futuro"

2' di lettura 22/05/2019 - Dal lavoro al turismo, passando dalle politiche giovanili agli interventi di riqualificazione del territorio: i 9 punti della lista ‘Verso il Futuro’ per Monte Vidon Combatte.

Si articola in 9 punti il programma elettorale della lista civica numero 2, Verso il Futuro, presentata dal candidato Sindaco Gaetano Massucci, con l’obiettivo di porre le basi per la rinascita del paese e migliorare la qualità di vita dei cittadini. Un programma guidato dalla volontà di rinnovamento rispetto alla politica di ‘continuità’ delle precedenti amministrazioni a cui è mancato lo stimolo per avviare le riforme necessarie alla crescita del paese.
Monte Vidon Combatte, oggi, non ha prospettive turistiche, economiche ed occupazionali.
“Ci siamo ripresi la nostra responsabilità -spiega Gaetano Massucci- e ci siamo candidati per valorizzare le potenzialità di Monte Vidon Combatte e dare ai suoi abitanti una vivibilità più accettabile”.
Il progetto ‘Verso il Futuro’ parte dunque dal lavoro, per attrarre i giovani in fuga verso la costa ed anche più lontano, attraverso la costituzione di cooperative per la gestione dei servizi e delle attività turistiche, il sostegno alla nascita di imprese agricole e agrituristiche e alle attività di ristorazione attualmente inesistenti.
Il turismo è l’altro settore chiave per il rilancio dell’economia. Il programma prevede infatti una politica di interventi pubblici per la valorizzazione del territorio anche in partnership con i comuni vicini, fino alla creazione di strutture a disposizione dei turisti e la ristrutturazione del patrimonio abitativo ormai in declino, grazie alla collaborazione con i privati che hanno dimostrato talento nel valorizzare i centri storici dei paesi vicini.
Tra i 9 punti della lista ‘Verso il Futuro’ rientra anche il consolidamento di quelle attività utili alla crescita del paese, come la collaborazione con la Pro Loco.
“L’entusiasmo e l’attivismo dei giovani al suo interno -afferma Gaetano Massucci- rappresenta l’unica realtà positiva del paese. Andremo a sostenere questi giovani affinché siano motivati a fare sempre meglio e a prendere domani le redini del paese”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2019 alle 19:31 sul giornale del 23 maggio 2019 - 1700 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7ND