Pedaso Hanami un grande evento del territorio

2' di lettura 23/04/2019 - Un evento di Primavera che accoglie visitatori da tutta la Regione Marche e non solamente

L'evento che racconta la primavera in stile giapponese è ai nastri di partenza. Grande attesa per l'inizio di una manifestazione che accoglie visitatori da tutte le Marche e non solo. C’è grande soddisfazione da parte degli organizzatori per il lavoro svolto di cordinamento con le tantissime associazioni che partecipano a questa festa festa, una giornata all’aria aperta dedicata al contatto con la natura. Se il meteo non fa scherzi è previsto tanto sole, allegria e serenità sulla collina vista mare di Pedaso, con innumerevoli attività, stand ed esibizioni che si alterneranno durante tutta la giornata.
"Siamo pronti per offrire una grande festa" commenta Luigi Bruti, presidente dell’Associazione Sakura Marche "Abbiamo ricevuto innumerevoli contatti da ogni parte delle Marche e anche dal vicino Abruzzo e Umbria per un evento particolare in un luogo incantevole"
Tante le novità di quest'anno con una attenzione particolare alle esibizioni e allo spazio gastronomico che si rinnova con tantissime proposte nipponiche.
"Il programma molto fitto e dettagliato racconta il nostro sforzo di proporre una festa dedicata alla rinascita" afferma Paolo Concetti, vicePresidente dell'Associazione Sakura Marche che organizza l'evento,"Hanami, in giapponese, significa osservare la natura che sboccia e la primavera con la sua energia rappresenta in pieno questa voglia"
Per l'ottavo anno consecutivo siamo felici di proporre un evento originale sulle colline marchigiane che guardano ad oriente, un evento che oltre il prestigioso patrocinio dell'Ambasciata del Giappone in Italia ha ricevuto il patrocinio del Consiglio Regionale delle Marche.
Appuntamento giovedì 25 Aprile dalle ore 10 al tramonto per una giornata da vivere in pieno spirito giapponese.
Il programma è ricco e accompagnerà turisti e visitatori senza un attimo di vuoto: Laboratorio di Origami, spazio all'arte Ass.ne Over Art; Pic-nic nel Bosco dei Ciliegi con stand Gastronomici giapponesi; Esibizione Aquiloni con l’Associazione Twister Team; Butterfly di Puccini cantata da un soprano sotto gli alberi di ciliegio, dimostrazione della scuola Karate-Do del M° Morelli; Degustazione Thé Matcha Giapponese e Dolcetti nel parco, quartetto FATA di musica classica e moderna giapponese, esibizione di Kendo, la Spada Giapponese dell’Ass.ne Umi No Kenshi e poi ancora tanto altro.
L'evento marchigiano che porta in Italia la festa giapponese celebrante l'arrivo della primavera, in un piacevole mix tra la cultura Giapponese/Orientale e quella Italiana/Occidentale. Pedaso diventa il regno del relax, del tè, della cultura giapponese tra kimoni ed esibizioni di varie arti marziali.
Per finire tanto impegno sulla sicurezza con moltissmi volontari coinvolti, quattro grandi parcheggi previsti e tre navette gratuite per i visitatori.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2019 alle 18:22 sul giornale del 24 aprile 2019 - 3991 letture

In questo articolo si parla di attualità, pedaso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6M8





logoEV
logoEV