La Fermana nelle scuole per fare squadra

1' di lettura 08/03/2019 - Anche in questa stagione la Fermana sta confermando la sua attenzione verso le scuole proseguendo il tour negli istituti fermani.

Parlare di sport e dei suoi principi in campo e fuori è da sempre interesse e l’obiettivo della società. Un progetto che vede insieme la Fermana, l’amministrazione comunale e gli Isc cittadini. Incontri con gli alunni entusiasti di vedere da vicino i loro beniamini, con i giocatori che raccontano ai bambini l’importanza di fare sport, i valori che esso sa trasmette, la voglia di divertirsi, invitandoli ad assistere insieme alla loro famiglia alle partite allo stadio.
All’istituto Monaldi gli attaccanti Arturo Lupoli e Giancarlo Malcore hanno incontrato gli alunni delle scuola che li hanno accolti con un grande clima di gioia e di festa.
Presente l’assessore allo sport Alberto Scarfini che ha aperto la mattinata portando i saluti del sindaco e affermando: “si rinnova l’appuntamento con i giocatori della Fermana nelle scuole, un momento bello in cui mondo della scuola e sport si incontrano e con cui i bambini dimostrano la loro vicinanza ed il loro tifo alla squadra professionista cittadina”.
La mattinata si è conclusa con la consegna di un cartellone speciale per i giocatori nel quale i giovani studenti hanno disegnato la scritta: “Ci vediamo allo stadio” Un momento che proseguirà anche in altre scuole e che vede insieme in questa bella collaborazione società, Comune e istituti scolastici comprensivi della città”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2019 alle 19:30 sul giornale del 09 marzo 2019 - 253 letture

In questo articolo si parla di sport, fermana calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a47y