P.S.Giorgio: Via ai lavori di escavo in porto

1' di lettura 06/03/2019 - Il progetto del Comune finanziato con fondi Ministeriali e Regionali

Con la raccolta e lo spostamento dei sedimenti all’interno dell’area portuale sono iniziati questa mattina i lavori di dragaggio all’imboccatura del porto.
Gli stessi, annunciati la scorsa settimana dal sindaco Nicola Loira, sono seguiti al parere positivo ottenuto dal progetto presentato dal Comune di Porto San Giorgio in Regione, in accordo con la Capitaneria di Porto. Con le operazioni in corso si intende riportare il canale ad una profondità di 2,5 metri per consentire il transito in sicurezza delle imbarcazioni da pesca.
I lavori sono sostenuti con la prima tranche dei finanziamenti Regionali previsti per il 2019 e con la prima parte dello specifico finanziamento Ministeriale (in attesa di erogazione). In concomitanza con l’intervento si darà avvio al progetto di escavo che sarà finanziato con la seconda parte dei finanziamenti precedentemente indicati.
Al termine dei lavori, che si protrarranno nei prossimi giorni, verranno anche eseguite le operazioni di carotaggio funzionali all’analisi delle sabbie necessarie ai successivi interventi di dragaggio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2019 alle 14:28 sul giornale del 07 marzo 2019 - 193 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4ZK





logoEV
logoEV