Fermo: Dai libri ai film, il Premio Volponi non si ferma mai

1' di lettura 05/03/2019 - Prosegue alla Sala degli Artisti la retrospettiva su Marco Tullio Giordana

La finale di domenica scorsa del Premio Volponi ha sancito il nome del vincitore: con “La casa degli sguardi” (Mondadori), infatti, Daniele Mencarelli si è aggiudicato la XV edizione della manifestazione. Il suo libro è stato scelto da due terzi della giuria popolare, riunita al Teatro comunale anche per omaggiare Marco Tullio Giordana (Premio “Mario Dondero per l'impegno civile”) ed il progetto Mediterranea Saving Humans (Premio “Cultura e Impresa”). Ma il Premio Volponi, nella sua rinnovata veste, prosegue con una retrospettiva dedicata proprio al regista milanese. Dopo “I cento passi” (2000), la Sala degli Artisti di Fermo ospiterà martedì 5 marzo la proiezione di “Nome di donna” (2018), a partire dalle ore 21.30. Ultimo appuntamento mercoledì 13 con “Romanzo di








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2019 alle 09:42 sul giornale del 06 marzo 2019 - 562 letture

In questo articolo si parla di cultura, premio paolo volponi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4VC





logoEV