Fermo: Avvio sportello legale per la difesa dei diritti dei lavoratori

1' di lettura 02/01/2019 - Sabato 5 gennaio 2019, in via Candido Augusto Vecchi 17 a Fermo, dalle ore 17 alle ore 19.30, la Casa del Popolo darà avvio allo sportello legale per la difesa dei diritti dei lavoratori

Sei stato licenziato? Non stai ricevendo lo stipendio? Lavori in nero o come falsa partita iva? Hai subito un infortunio sul lavoro? Sei vittima di mobbing? L’impresa per cui lavori è fallita o sta fallendo? Quante volte è capitato di porsi queste domande e non sapere a chi rivolgersi per conoscere i tuoi diritti e farli valere?
Il nostro Sportello nasce proprio dall’esigenza di dare una risposta a questi dubbi, con l’idea di offrire gratuitamente un consulto alle persone che necessitano di un supporto sui temi del lavoro grazie alla disponibilità di un avvocato esperto in materia.
A fronte di una società sempre più atomizzata, il nostro Sportello vuole essere un luogo di incontro e di ascolto, uno strumento di resistenza, di autorganizzazione dal basso e di creazione di reti solidali per combattere le piccole e grandi ingiustizie in cui ci imbattiamo. In questa fase iniziale lo sportello sarà attivo il primo sabato pomeriggio di ogni mese, ma contiamo di estendere ulteriormente la disponibilità temporale e di avviare un’ulteriore sportello legale sulle tematiche riguardanti casa, sanità, fisco e diritti civili.
Per poter fare tutto questo però, invitiamo singoli, associazioni, movimenti, comitati cittadini a ragionare insieme a noi, mettendo a disposizione la nostra sede come luogo fisico di incontro e di discussione sulle forme di sostegno e di assistenza da organizzare per chi è in difficoltà.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-01-2019 alle 22:12 sul giornale del 03 gennaio 2019 - 624 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a2Xr





logoEV
logoEV
logoEV