P.S.Giorgio: Centinaia di accessi alla pista di ghiaccio e alla giostra-trenino

2' di lettura 10/12/2018 - Attesa per il grande presepe, il concerto delle Rimmel e il “Paese dei balocchi” all’Arena Europa

Centinaia di accessi alla pista di ghiaccio e alla giostra trenino. Il primo pomeriggio di apertura al pubblico delle principali attrazioni in viale Buozzi si chiude con un bilancio soddisfacente. La cerimonia di inaugurazione di sabato scorso, per volere dell’Amministrazione comunale dopo la strage di Corinaldo, si è tenuta in tono volutamente minore e con il rinvio dello primo spettacolo delle fontane danzanti che sarà recuperato durante il periodo natalizio.
“Il villaggio di Natale (aperto tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20) è stato frequentato da tanta gente – ha rilevato l’assessore al Turismo e alla Cultura Elisabetta Baldassarri – ed ha visto una tranquilla convivenza anche durante le ore del mercato ambulante. Le attrazioni sono state largamente apprezzate da grandi e piccoli, nella sola prima mezza giornata si sono registrati oltre 200 accessi alla pista di ghiaccio, lunga oltre 40 metri. Chi ne ha usufruito ha utilizzato un’attrezzatura nuovissima, segno della cura dell’organizzazione. Riguardo la giostra-trenino, riservata ai piccoli, gli accessi sono stati 288”.
La pista di ghiaccio è aperta al pubblico nei giorni feriali dalle 15 alle 20 e dalle 21.30 alle 24. Nei giorni festivi e prefestivi dalle 10.30 alle 13, dalle 15 alle 20 e dalle 21.30 alle 24. Venerdì 14 dicembre piazza Matteotti ospiterà animazione per bambini a cura di Michela Mecozzi e la sera, alle 21,30, il concerto del gruppo rock tutto al femminile delle “Rimmel”. Artigiani e volontari sono al lavoro da giorni per l’allestimento del grande presepe nella chiesa del Crocifisso: intendono consegnarlo al pubblico il prossimo sabato 15 dicembre, giorno in cui è prevista anche l’inaugurazione del “Paese dei balocchi” all’Arena Europa con attrazioni e gonfiabili per i bambini.
E’ infine partita l’iniziativa della sosta gratuita negli spazi blu ogni sabato, domenica e festivi fino al 6 gennaio 2018. Si ricorda che i pagamenti saranno sospesi il 15, 16, 22, 23, 24, 25, 26, 29, 30 e 31 dicembre 2018, il 1, 5 e 6 gennaio 2019 “per sostenere e promuovere la vocazione turistica e commerciale durante le festività”, si legge nello specifico atto di Giunta.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2018 alle 15:35 sul giornale del 11 dicembre 2018 - 326 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2hY





logoEV
logoEV