Tre incidenti in poche ore: auto si ribalta a Monte Urano, giovane fuori strada lungo la Mezzina

1' di lettura 09/12/2018 - L'ultimo incidente a Porto San Giorgio lungo la Strada Statale Adriatica due vetture si sono scontrate, nessun ferito.

Un sabato sera movimentato per i militi del 118 del fermano: tre incidenti a distanza di poche e tutti e tre fortunatamente non hanno registrato feriti non gravi. Il primo sinistro è avvenuto nel territorio di Monte Urano, lungo la strada comunale "San Giovanni", una vettura con a bordo due giovani si è ribaltata terminando la corsa in mezzo alla carreggiata. I due ragazzi (uno minorenne) non hanno riscontrato lesioni gravi e subito sul posto i volontari della Croce Azzurra di Sant'Elpidio a Mare ed una squadra dei Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza la vettura. Poco dopo l'auto è stata rimossa e riaperta la strada.

Lungo la provinciale "Mezzina" il secondo incidente: un giovane ha urtato un muretto terminando la sua corsa in un campo agricolo a bordo strada. Il ventenne è stato subito soccorso dai militi della Croce Verde di Torre San Patrizio intervenuti sul posto insieme agli agenti della Polizia di Stato e Vigili del Fuoco di Fermo. Il giovane automobilista è stato trasportato al pronto soccorso per le cure mediche,

L'ultimo sinistro segnalato ed è avvenuto nel comune di Porto San Giorgio: due vetture si sono scontrate all'altezza di viale Don Minzoni e la Statale Adriatica. Nulla di grave per gli automobilisti subito sul posto gli genti della Stradale per i rilievi.






Questo è un articolo pubblicato il 09-12-2018 alle 09:40 sul giornale del 10 dicembre 2018 - 3891 letture

In questo articolo si parla di cronaca, andrea leoni, fermo, porto san giorgio, monte urano, incidenti, vivere fermo, torre san patrizio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2fG





logoEV
logoEV