x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Montegranaro: Vulnerabilità sismica delle scuole, prime analisi nella Scuola Primaria Capoluogo

1' di lettura
254

dal Comune di Montegranaro


Dalla Scuola Primaria Capoluogo, sita in via Marconi sono iniziate le analisi di vulnerabilità sismica che riguarderanno anche entrambi i padiglioni della Secondaria di Primo Grado in via Martiri D’Ungheria ed il Plesso scolastico San Liborio in via Gandhi.

Le analisi di vulnerabilità sismica del padiglione C della Scuola Secondaria di Primo Grado e dell’Asilo Nido sono in fase di affidamento e gli esiti delle analisi saranno comunque disponibili entro il 31 dicembre 2018.
“La spesa complessiva è di quasi 52.000 euro - commenta l'Assessore Aronne Perugini - di cui oltre 19.000 finanziati dal MIUR ed i restanti 32.000 mediante fondi comunali, oltre eventuali prove aggiuntive, rispetto a quelle minime previste dalla normativa di settore, richieste dai professionisti, che saranno a carico dell’Amministrazione. Professionisti sono stati selezionati previa indagine di mercato aperta, estesa a tutto il territorio italiano, e successiva estrazione dei nominativi a cui inviare la richiesta di offerta”.
“Dopo i lavori partiti a Santa Maria – aggiunge Perugini - l'altro impegno che ci eravamo presi come Giunta nei confronti di studenti, famiglie, insegnanti, dirigenti e personale Ata era proprio quello di verificare la vulnerabilità sismica delle singole strutture, un intervento che non era mai stato fatto prima e che riteniamo di importanza fondamentale per garantire la massima sicurezza possibile”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-11-2018 alle 16:51 sul giornale del 16 novembre 2018 - 254 letture