x

SEI IN > VIVERE FERMO > CULTURA
comunicato stampa

“Studi umanistici: perché il loro futuro è indispensabile alla scienza”

1' di lettura
441
da Liceo Classico "A.Caro" di Fermo

Venerdì 16 novembre, alle ore 15,30, presso il Teatro Comunale di Porto San Giorgio, il Liceo “Annibal Caro” di Fermo, in collaborazione con il Comune di Porto San Giorgio, propone  un incontro  su un insolito argomento

A parlarne non sarà un accademico, ma un esperto davvero inaspettato: la dott.ssa Manuela Kron, Direttore Corporate Affairs del Gruppo Nestlé in Italia, che in questi anni ha contribuito all’implementazione della crescita del Gruppo verso il posizionamento in nutrizione, salute e benessere, e nello sviluppo dei progetti di responsabilità sociale d’impresa sia locali sia internazionali.
Gli studi umanistici, così discussi tanto da essere andati addirittura sotto processo, sono in realtà una preziosa risorsa del futuro, una necessità per la scienza (che per infondata tradizione viene loro contrapposta) e un’opportunità per il mondo dell’imprenditoria, come dimostra anche il patrocinio all’ iniziativa concesso da Confindustria, CNA, Confartigianato e Compagnia delle Opere.
Ancora: le competenze in “humanities” sono anche una risorsa per inventare o trovare un lavoro, in un mondo che è sempre più orientato alle connessioni verbali istantanee, che stanno sostituendo le tradizionali pratiche di comunicazione. Queste sono le sfide che verranno raccolte nel corso del convegno, di particolare interesse per i ragazzi che stanno per entrare nelle scuole superiori e per quelli che stanno per uscirne, per i loro genitori, per l’imprenditoria del territorio.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-11-2018 alle 16:21 sul giornale del 13 novembre 2018 - 441 letture