Loro Piceno: fermano denunciato per furto in abitazione, incastrato grazie ad alcuni filmati

1' di lettura 24/10/2018 - Nel corso del tardo pomeriggio di martedì i Carabinieri della Compagnia di Tolentino hanno denunciato in stato di libertà un 27enne (V. S.) di origini baresi, residente nel fermano, resosi responsabile del furto di un impianto stereo del valore di circa duemila euro sottratto all’interno di un’abitazione di Loro Piceno, a cui aveva avuto accesso mediante l’effrazione di una finestra.

L’intervento è stato richiesto alle ore 16:30 circa di martedì, e l’attività d’indagine, svolta nell’immediatezza dai Carabinieri delle Stazioni CC di Loro Piceno e Urbisaglia, con l’intervento dell’Aliquota Radiomobile, ha consentito di acquisire e visionare alcuni filmati della zona, dai quali sono subito emersi sospetti in relazione ad un’autovettura in particolare, già nota ai militari in quanto in uso ad un soggetto gravato da precedenti penali specifici in materia di stupefacenti e reati predatori.

Il giovane è stato rintracciato presso la propria abitazione, dove è subito scattata la perquisizione, che ha consentito di rinvenire tutta la refurtiva precedentemente sottratta, ancora occultata all’interno dell’autovettura.

Dovrà rispondere di furto in abitazione aggravato.






Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2018 alle 10:21 sul giornale del 25 ottobre 2018 - 528 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, loro piceno, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZIn





logoEV
logoEV