Porto Sant'Elpidio: Marcella Rivieccio presenta al Sindaco una campagna di grafica design su Beniamino Gigli

1' di lettura 23/10/2018 - In attesa che vengano ultimati i lavori del Beniamino Gigli c’è già a chi pensa ad una moderna ed accattivante campagna pubblicitaria per promuovere la poliedrica struttura

A idearla è Marcella Rivieccio, una giovane elpidiense che lo scorso 21 settembre si è laureata in Grafic Design presso l’Accademia di Belle Arti di Macerata.
La sua tesi si intitola “Beniamino Gigli: la comunicazione dei beni culturali” e partendo dai grandi esempi come la Galleria degli uffizi a Firenze, Il Maxxi (Museo delle arti del XXI secolo di Roma) e il Mudec (Museo delle Culture di Milano) ha elaborato una campagna grafica per promuovere il Beniamino Gigli.
Il progetto è ancora top secret ma sicuramente ha colpito il Sindaco Nazareno Franchellucci che a tal proposito ha dichiarato: “E’ sorprendente scoprire la capacità creativa ed innovativa dei nostri giovani . Marcella rappresenta un esempio per l’impegno profuso nello studio e gli ottimi risultati conseguiti ma è anche una testimonianza di come le nuove generazioni con la passione e l’inventiva possono ritagliarsi il loro posto nella società e prefiggersi obiettivi da raggiungere nel mondo del lavoro. La cosa che più mi fa piacere è che la nuova struttura del Beniamino Gigli sia di interesse per i giovani e possa rappresentare per loro oltre che un luogo di socializzazione in cui esprimere e coltivare interessi e passioni anche un luogo dal quale possono scaturire nuove opportunità lavorative, perché l’obiettivo primario non è solo quello di realizzare una bella piazza ma di rilanciare l’intera città, il suo centro, il turismo ed il commercio”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2018 alle 15:12 sul giornale del 24 ottobre 2018 - 455 letture

In questo articolo si parla di cultura, Beniamino Gigli, sindaco, Comune di Porto Sant'Elpidio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZGk





Array ( [0] => 00000 [1] => [2] => )