L'atleta ed avventuriero Andrea Budu Toniolo durante il suo #ECOTOUR farà tappa a Santa Vittoria in Matenano

2' di lettura 12/10/2018 - Il 15 ottobre infatti sarà a San Vittoria in Matenano, nelle Marche, comune colpito dal sisma del 2016. Donerà una copia del suo libro alla biblioteca comunale per sostenere appunto la ricostruzione della stessa

Il 29enne padovano sarà protagonista di una nuova avventura stavolta in territorio italiano, non più di corsa, ma su 2 ruote. Si tratta infatti di un ciclo-tour di 20 giorni attraverso il nord e centro Italia. 2.000 km in bici per promuovere l’idea di un turismo sostenibile, a basso impatto ambientale e a misura d’uomo. Il percorso si snoda attraverso 8 regioni italiane (Veneto, Emilia Romagna, Umbria, Marche, Lazio, Toscana, Piemonte, Lombardia).
Lungo il tragitto Toniolo parteciperà ad una decina di eventi pubblici, tra cui presentazioni del suo libro intitolato “Il limite che non c’è” (2016), convegni e serate dedicate allo sport. Ferrara, Firenze, Siena, Roma, Torino, Milano sono le tappe principali del ciclo-tour che si concluderà il 29 ottobre a Verona con un incontro- dibattito presso la Facoltà di Scienze Motorie dell’Università di Verona. Toniolo farà visita ad alcuni Comuni delle zone terremotate del Centro Italia per portare loro un dono simbolico a sostegno della ricostruzione.
Il 15 ottobre infatti sarà a San Vittoria in Matenano, nelle Marche, comune colpito dal sisma del 2016. Donerà una copia del suo libro alla biblioteca comunale per sostenere appunto la ricostruzione della stessa. Toniolo proseguirà poi verso Roma per far rientro lungo la via Francigena.
“Il tema del viaggio sarà quello della sostenibilità. La promozione di un’idea di turismo sostenibile – spiega Toniolo – la sostenibilità come stile di vita e anche come stile d’impresa, come racconteranno alcuni testimonial durante il percorso. Un turismo lento in cui la visita ai luoghi più belli della Penisola si abbina alla conoscenza delle persone che li abitano”.
Il tour sarà documentato dallo stesso Toniolo con video, foto, interviste raccolte durante il percorso e condivise sui social e sul suo sito internet www.budurunner.com








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2018 alle 19:05 sul giornale del 13 ottobre 2018 - 279 letture

In questo articolo si parla di cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZkV