P.S.Giorgio: Ordinanda del sindaco Loira per la pulizia del cimitero nell’imminenza della ricorrenza della commemorazione dei defunti

Cimitero Matelica 1' di lettura 04/10/2018 - L’ordinanza avverte che “qualsiasi danno dovesse verificarsi a causa del mancato adempimento dei lavori, esso sarà direttamente risarcito dagli inadempienti, unitamente alle spese sostenute dall’Amministrazione”

“Provvedere alla pulizia delle aree del cimitero comunale, in particolare rimuovere situazioni di degrado ed incuria quali la presenza di piante, erbacce, cespugli e piccole alberature in stato di abbandono le quali, in alcuni casi, costituiscono ostacolo nel passaggio tra le varie tombe e gli spazi circostanti”.
E’ quanto contenuto nell’ordinanza firmata dal sindaco Nicola Loira rivolta ai familiari dei defunti (o chi per essi) nell’imminenza della ricorrenza della commemorazione. La manutenzione di tutti i manufatti presenti nel cimitero (tombe e cappelline) va assicurata “rimuovendo situazioni di degrado e cattivo stato di conservazione, evitando così pericolo per la pubblica e privata incolumità”.
Qualora si riscontri la mancata osservanza delle disposizioni all’ordinanza entro il prossimo 20 ottobre, si procederà in maniera coattiva all’esecuzione degli interventi, i quali saranno eseguiti dal Comune di Porto San Giorgio e gli oneri saranno addebitati a carico dei concessionari.
L’ordinanza avverte che “qualsiasi danno dovesse verificarsi a causa del mancato adempimento dei lavori, esso sarà direttamente risarcito dagli inadempienti, unitamente alle spese sostenute dall’Amministrazione”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2018 alle 17:16 sul giornale del 05 ottobre 2018 - 355 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aY34





logoEV
logoEV