Fuoristrada estremo ad Amandola: quarta tappa del campionato XTC 4X4

1' di lettura 01/10/2018 - Ad Amandola si è concluso un weekend all’insegna dello sport estremo; il paese alle pendici dei Monti Sibillini ha ospitato la quarta e penultima tappa del Campionato XTC 4x4.

L’Extreme Trophy Challange è un campionato italiano di fuoristrada estremo, che vede impegnati i piloti, i navigatori e le loro autovetture in percorsi impervi e ostacolati dalle asperità naturali e dalla vegetazione. Il torneo non ha solamente lo scopo di testare l’abilità alla guida, ma vuole mettere alla prova i concorrenti anche per quanto concerne la loro capacità di risoluzione dei problemi in contesti estremi, preparandoli, inoltre, ad affrontare anche le più impegnative competizioni internazionali.
Amandola ospita dal 2012 la manifestazione che quest’anno, come di consueto, ha trovato la sua location ideale nella tenuta dell’azienda agricola Le Spaizzette, contesto perfetto per creare tracciati sempre nuovi.
Sabato 29 settembre si è svolta la “Gara 1” nel corso della quale i piloti hanno dovuto attraversare un circuito ricco di difficoltà, mentre la tappa si è conclusa domenica 30 con la “Gara 2” costituita da una serie di prove in linea altrettanto impegnative.
Al termine delle due giornate sono risultati vincitori: Ottoz per la categoria gialli, composta da vetture derivate da modelli di serie, Rubechini per la categoria blu, costituita da vetture molto modificate, e Vici per la categoria rossa, quella dei veri e propri prototipi.
La competizione ha avuto una buona affluenza di concorrenti con 17 auto partecipanti e non è mancata la presenza di un pubblico entusiasta formato da appassionati di motori, ma anche da persone estranee al settore incuriosite dalla singolare manifestazione.








Questo è un articolo pubblicato il 01-10-2018 alle 15:24 sul giornale del 02 ottobre 2018 - 917 letture

In questo articolo si parla di sport, articolo, Gloria Coccia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYVr





logoEV
logoEV