Ciclismo amatori: Scatozza e Luca Curti vincono al Premio Valle del Tenna autunno a Piane di Monteverde

1' di lettura 01/10/2018 - Al via si sono presentati 150 corridori pronti a battagliare su un anello di 11 km per cinque giri sulla distanza finale di 55 km interamente pianeggianti.

Tino Scatozza (Bike Club Caffè) e Luca Curti (Petritoli Bike) sono stati loro i vincitori a Piane di Monteverde del Premio Valle del Tenna Autunno organizzato dall’Xtreme Bike Team del Presidente Marco Marzialetti sotto l’egida del Centro Sportivo Italiano, comitato Provinciale.
Al via si sono presentati 150 corridori pronti a battagliare su un anello di 11 km per cinque giri sulla distanza finale di 55 km interamente pianeggianti. I primi a prendere il via sono stati gli atleti della seconda serie con la partenza che è avvenuta dal Q-BO Sporting Club.
La gara è stata sempre molto viva, nel finale un gruppetto riusciva ad avvantaggiarsi nei confronti degli altri e la volata a ranghi ridotti premiava Tino Scatozza (Bike Club Caffè) davanti a Mauro Compagnucci (Team Giuliodori) e al compagno di squadra Simone Cecarini. Più tardi toccava alla prima serie sempre impegnata sulla distanza di 55 km. Gara anche questa interpretata a buona velocità con scatti e controscatti. Un gruppetto riusciva a prendere un buon margine rispetto agli inseguitori e si giocava la volata.
Luca Curti (Petritoli Bike) metteva tutti d’accordo vincendo davanti a Lorenzo Sbaffi (Born To Win), Emanuele Di Fiore (Abitacolo Sport Club), Roberto Vallese (SBT Team) e Paolo Corradetti (Polisportiva Appignano). Alla fine la bella premiazione che si è tenuta al Q-BO Sporting Club ha chiuso nel migliore dei modi la manifestazione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2018 alle 16:01 sul giornale del 02 ottobre 2018 - 703 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYVy





logoEV
logoEV