L’abbraccio di Montegiorgio alla sua Miss Italia Carlotta Maggiorana

3' di lettura 30/09/2018 - E' sulle note dell’Inno di Mameli e di un caloroso applauso che la donna più bella d’Italia, Carlotta Maggiorana, ha fatto ritorno nel suo paese natio. Ad accoglierla un bagno di folla che unita dall’emozione e dallo stupore, attendeva da giorni il grande evento.

È stata una serata all’insegna dell’emozione quella del 28 Settembre 2018, quando Montegiorgio si è preparato ad accogliere la sua Miss Italia in carica, Carlotta Maggiorana. Il suo arrivo in Corso Italia, alle ore 21.40, è stato accompagnato dall’inno di Mameli eseguito dalla banda Domenico Alaleona, e dagli sguardi ammirevoli degli spettatori che l’hanno sostenuta in tutto il suo percorso.
Carlotta, vestita da un lungo, elegante e quasi fiabesco abito rosa, aveva al capo il simbolo della vittoria e della bellezza: la corona che ha segnato la sua storia. Sul palco, per i saluti, era presente il sindaco di Montegiorgio Michele Ortenzi, che ha aperto la serata ricordando il momento della premiazione, in una delle tappe di Miss Italia svoltasi proprio nella stessa piazza: “Quando sono salito qui per premiarla le ho detto, quando diventerai Miss Italia ricordati di Montegiorgio, e lei lo ha fatto veramente”.
Il palco ha visto inoltre la partecipazione dell’assessore regionale Fabrizio Cesetti, il presidente della Camera di Commercio Graziano Di Battista, il capo di gabinetto della Prefettura di Fermo Francesco Martino, del sindaco di Petritoli Luca Pezzani e dell’ex sindaco di Montegiorgio, Armando Benedetti.
Le prime parole di Carlotta Maggiorana, rotte dall’emozione, hanno voluto sottolineare lo stupore nato da un’accoglienza così calorosa: “è un onore essere qui in mezzo a tutti voi, persone che conosco fin da piccola e mai avrei pensato di essere qui ‘venerata’ se così si può dire. Un’emozione straordinaria, indimenticabile.”
Poi ha proseguito ribadendo il suo amore per Montegiorgio: “Non c’è regalo più bello di una festa fatta per te dai tuoi concittadini, da chi ti vuole bene e ti ha visto crescere fin da piccola. Qui in mezzo a voi mi sento davvero Miss Italia ed è una serata magnifica.” Non potevano mancare le domande relative al grande scandalo nato da foto osé che l’hanno vista coinvolta, ma Carlotta, ribadendo la sua tranquillità nell’affrontare la situazione, ha sottolineato di come quelle foto non abbiano mai trovato consenso per la pubblicazione e di come qualcuno si sia divertito a scattarle di nascosto per dare vita ad uno scoop pubblicitario.
Carlotta, che aveva dedicato la sua vittoria al padre scomparso, a tutta la sua regione ed a tutti coloro che hanno vissuto momenti di sofferenza a causa del terremoto, è stata abbracciata e travolta dall’amore di un paese che ha sempre creduto in lei, sostenendola fino al traguardo.
La serata si è conclusa con l’arrivo sul palco della “dolce sorpresa”, una torta realizzata interamente in suo onore, con applausi di un pubblico soddisfatto ed emozionato e con i ringraziamenti rivolti al sindaco, all’amministrazione comunale ed a tutti coloro che hanno contribuito ad organizzare Miss Italia.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2018 alle 10:54 sul giornale del 01 ottobre 2018 - 1290 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Maria Cristina Andreani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYSZ





logoEV
logoEV