Fermo: In macchina con 400 grammi di cocaina, arrestato dai Carabinieri giovane albanese

1' di lettura 30/08/2018 - Qualora la sostanza veniva messa sul mercato avrebbe fruttato circa oltre 100.000 euro.

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Fermo, dopo un finalizzato servizio durante la scorsa notte, volutamente organizzato per il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno fermato una fiat panda, di cui il conducente, X. K., albanese di circa 30 anni, incensurato, senza fissa dimora, aveva ben nascosto all’interno della stessa una busta contenente 400grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina di cospicuo grado di purezza, che qualora messo sul mercato avrebbe fruttato circa oltre 100.000 euro.
Inoltre gli hanno sequestrato anche cellulari e un bilancino di precisione, utilizzati per l’attività di spaccio. Il giovane è stato arrestato condotto presso la casa circondariale di Ascoli Piceno, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
A tutt’oggi l’attenta presenza dell’Arma sul territorio ha dato una smorzata al traffico di sostanza stupefacente.








Questo è un articolo pubblicato il 30-08-2018 alle 15:10 sul giornale del 31 agosto 2018 - 1641 letture

In questo articolo si parla di cronaca, arresto, cocaina, controlli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXU3