S.Elpidio a Mare: Successo per la festa dei balocchi

4' di lettura 27/08/2018 - Il Centro Storico si è trasformato in un grande contenitore di divertimento in occasione della Festa dei Balocchi, la prima notte bianca dedicata ai più piccoli che ha segnato l’apertura del cartellone delle feste patronali.

Il centro storico si è trasformato in un mondo incantato in cui bambine e bambini hanno giocato, hanno messo in campo i loro talenti, hanno ascoltato musica, hanno ammirato artisti in tante esibizioni ma loro stessi si sono resi protagonisti in modo diretto. Il ricco programma messo a punto dall’Amministrazione Comunale (in collaborazione l’Associazione Luce Viva, coorganizzatore dell’evento) ha previsto in Piazzale Mallio il Grande Gioco dell'Oca con gli animatori della parrocchia di Sant'Elpidio Abate, in Piazza Gramsci i Gonfiabili della Croce Azzurra, lungo Corso Baccio i laboratori creativi e i giochi in legno di Ludobus, in Piazzale Cesare Battisti le bolle di sapone, il mangiafuoco e "Attacco d'arte" con momenti creativi per imparare a dipingere con l'associazione Arte nell'Arte e le maestre Jenny Polverini e Cleofe Ramadoro, in Piazzale Brancadoro la stone art per imparare a comporre sculture con le pietre ed infine in Piazza Matteotti giochi di movimento, giochi musicali. Chicca della serata è stata, poi, l’esibizione del Piccolo Coro Amadeus che ha affascinato i presenti, grandi e piccini.
“Accanto alle rievocazioni storiche, ai vari festival musicali, alle commedie dialettali, ai numerosi eventi sportivi e di intrattenimento riservati ad un pubblico giovane e adulto, anche i bambini hanno avuto una giornata a loro interamente dedicata e che si è sommata agli appuntamenti programmati in tutto il territorio con Restate SEMpre in piazza giocando – dice con soddisfazione l’Assessore Stefania Torresi – ed è stato bello vedere il Centro Storico ravvivato dai colori della festa e dalle voci di bambine e bambini che si sono diverti fino a sera”. “L’idea è stata vincente – aggiunte il Sindaco, Alessio Terrenzi – per quella che è stata pensata come la prima notte bianca dedicata ai più piccoli. Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato per la buona riuscita dell’evento e tutti coloro che, con la loro partecipazione attiva, ne hanno determinato il successo”.
Prosegue, ora, la programmazione degli eventi al calendario della festa del Patrono.
Dal 27 al 29 agosto sono confermati gli appuntamenti per i più piccoli di R-Estate SEMpre in piazza giocando in Piazza Gramsci dalle ore 21,30 con gonfiabili, laboratori e baby dance. Per gli appassionati del teatro dialettale il 29 agosto ritorna la Rassegna "Radici" in Piazza Matteotti alle ore 21,30 con lo spettacolo "Tutti chi, come i soldi da uno" della compagnia teatrale El Passì.
Giovedì 30 agosto l'Accademia organistica elpidiense propone il Concerto d'organo "Virtuosi d'organo a Roma" presso la Basilica di Santa Maria della Misericordia alle ore 21,30.
Il 31 agosto la maestosa cornice di Piazza Matteotti dalle ore 21,00 si trasformerà in una elegante sala da ballo sotto le stelle con l'Orchestra spettacolo "La Magica Allegria" e tutti potranno danzare sulle note del liscio.
Sabato 1 settembre ogni fascia di età avrà il suo evento. Alle 17,00 è previsto il Ritrovo di auto d'epoca - Giovani al volante in collaborazione con La Manovella del Fermano in Piazza Matteotti.
Per i più piccoli termina l'esperienza di R-ESTATE SEMpre in piazza giocando con tanti giochi in Piazza Gramsci dalle ore 17,30. Spazio finalmente ai giovani che saranno protagonisti la sera al Campo sportivo Mandozzi dalle ore 21,30 con i travolgenti Folkstone in concerto (ingresso gratuito).
Si chiude con il giorno del Patrono, il 2 settembre, con molti eventi di grande richiamo. La mattina sarà dedicata alle celebrazioni liturgiche della Messa Solenne presso la Perinsigne Collegiata alle ore 10,30 e a seguire la Processione del Patrono. Il pomeriggio alle 15,00 in centro storico e lungo Viale Roma sarà la giornata di "Un Giorno di Sport e Solidarietà - Match it now" che quest'anno presenta la novità dei Giochi Senza Quartiere.
L'appuntamento clou sarà, poi, "Spostato di un secondo" - Marco Masini in concerto presso il Campo sportivo Mandozzi alle ore 21,30 ad ingresso gratuito, fino al tradizionale spettacolo pirotecnico verso le ore 24,00.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-08-2018 alle 17:17 sul giornale del 28 agosto 2018 - 890 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXOr





logoEV
logoEV