Montegranaro: Imbratta la tomba del Maresciallo dei Carabinieri, denunciato un 78enne

1' di lettura 25/08/2018 - Nei giorni scorsi l'anziano all’interno del Cimitero cittadino aveva imbrattato l’effige sulla lapide del maresciallo dell’Arma dei Carabinieri, stato Comandante di quella stazione.

I carabinieri della stazione di Montegranaro hanno identificato e denunciato all’Autorità Giudiziaria di Fermo “per vilipendio delle tombe”, un 78enne, il quale, lo scorso 20 agosto all’interno del Cimitero cittadino aveva imbrattato l’effige sulla lapide del maresciallo dell’Arma dei Carabinieri, stato Comandante di quella stazione.
L’indagine condotta attraverso la visione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza comunale e la seguente attività di raffronto fotografico ha permesso di riconoscere l’autore. L’uomo avrebbe agito per rivalsa nei confronti del defunto comandante per avvenute vicissitudini.






Questo è un articolo pubblicato il 25-08-2018 alle 17:50 sul giornale del 27 agosto 2018 - 1250 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXLO





logoEV
logoEV