Paesaggi Verticali, con Massimo Torquati c’è l’unione delle arti

2' di lettura 01/08/2018 - Sabato 4 agosto alle ore 18.30, nel cortile di Palazzo Azzolino, verrà inaugurata la mostra “Paesaggi Verticali” di Massimo Torquati, l’artista che ama riprodurre i paesaggi del nostro territorio.

Conosciuto anche come Ciomba, questo artista nato a Montottone nel 1958 inizia la sua carriera come artigiano restauratore, ma è la sua grande passione per gli esperimenti con i materiali e con le forme che lo porta alla sua prima mostra, nei sotterranei di palazzo Gigliucci, nel 1978. Nella sua vita ha incontrato numerosi artisti, per primo Costanzo Corrina che lo introduce fin da subito nel mondo dell'arte, poi entra in contatto con le figure di Emilio Del Papa e Giovanni Graziosi, che lo stimolano e incoraggiano a creare.
Ora, dopo anni di assenza, torna in scena con i suoi capolavori. È facile lasciarsi affascinare dall’unicità delle sue opere: ferro, legno, stoffa e materiali di bottega si intrecciano per dare vita a campi colorati e alberi della campagna fermana come non si è mai vista. Mostra d’arte ma non solo, a fare da cornice numerosi eventi fino al 18 agosto.
La Camera di Commercio di Fermo, oltre alla mostra, ospiterà nei suoi locali di Corso Cefalonia tre concerti: il 6 agosto alle 21.15 “Antefactum” con la pianista Marianna Torquati, il 12 agosto ci immergeremo invece nella magia della “Musica sacra e profana dal Medioevo al Rinascimento” del Coro Crypta Canonicorum di Grottazzolina diretto da Emiliano Finucci, mentre il 18 agosto “Madrigals, swing, voice and brass” con il mezzosoprano Annamaria Finucci, il controtenore Emiliano Finucci e il Picus Brass Quintet.
Il 17 agosto appuntamento speciale con “Poesia, letteratura, musica e dintorni…”, una serata di lettura e musica per la promozione del secondo numero della rivista BIS-SCRITTURE. Scultura, musica e letteratura. Non resta che ringraziare la Camera di Commercio di Fermo e l’Associazione Amici dell’Arte e del Collezionismo per questa esperienza artistica a 360 gradi.








Questo è un articolo pubblicato il 01-08-2018 alle 16:30 sul giornale del 02 agosto 2018 - 1083 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo, Silvia Cotechini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXaJ





logoEV
logoEV