P.S.Elpidio: "Caccia al Tesoro delle Favole"

2' di lettura 12/07/2018 - Ci siamo: l’edizione numero 29 de “I Teatri del Mondo – Festival Internazionale del Teatro per ragazzi”, organizzato dall’Amministrazione Comunale di Porto Sant’Elpidio e dall’Associazione Lagrù, è ai nastri di partenza.

Tutto pronto per l’anteprima di sabato 14 luglio: appuntamento a Villa Baruchello, alle ore 18, per la Caccia al Tesoro delle Favole, a cura di Ermanno Pacini e i volontari della Biblioteca “Cuini.
“L’attività di animazione teatrale e artistica a Porto Sant’Elpidio è iniziata nel 1977 – spiega il direttore artistico del Festival Oberdan Cesanelli – l’animatore teatrale Pacini ne coordina le iniziative dal 1982 e dal 1992 il Contafavole è il progetto che racchiude le produzioni scolastiche di favole, fiabe e poesie, a cui si sono aggiunte le letture drammatizzate alla Biblioteca Comunale Cuini e nelle scuole, a cura del gruppo di lettori volontari formato da maestre e tantissimi genitori. Sarà bellissimo anche quest’anno ritrovarsi a Villa Baruchello per andare in cerca delle favole in questa particolare e divertente caccia al tesoro, a cui invitiamo tutti i ragazzi a partecipare”.
Infatti, anche nel 2018, il Festival sarà “diffuso”, per un cartellone che si snoda da Villa Murri a Villa Baruchello, da Piazza F.lli Cervi (Faleriense), Piazza Garibaldi al Parco della Resistenza nel quartiere San Filippo, da via Cesare Battisti, nel centro cittadino, fino alla Pineta nord e al Teatro delle Api. Il programma di sabato vedrà anche un appuntamento serale, firmato da La Crisalide - Associazione Famiglie di Disabili: Villa Murri, alle 21.15, ospiterà lo spettacolo “La febbre del sabato sera – Facemece du’ zompi e tiremo a campa’”.
I ragazzi de La Crisalide metteranno in scena una rivisitazione, in chiave musical, ispirata al film “La febbre del sabato sera”, testo e regia di Fabiola Cannella: “Sul palco – dice Cesanelli – anche familiari e volontari dell’Associazione nei panni di scatenati ballerini anni ’70. In un crescendo di battute comiche e spontaneità, divertimento e coinvolgimento sono assicurati. Siamo davvero felici di dare l’avvio al Festival insieme ad un’associazione che svolge un ruolo così importante e delicato per la nostra comunità”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-07-2018 alle 14:29 sul giornale del 13 luglio 2018 - 813 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, I teatri del mondo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWxc





logoEV
logoEV