Nuovo appuntamento con film e apericena al Cortile dei Clareni di Capodarco

1' di lettura 10/07/2018 - Nuovo appuntamento con film e apericena al Cortile dei Clareni di Capodarco

Girato in uno splendido bianco e nero si articola su tre piani paralleli che costruiscono l'azione. In un afoso giorno di agosto del 1945, mentre gli abitanti di un villaggio ungherese si preparano per il matrimonio del figlio del vicario, un treno lascia alla stazione due ebrei ortodossi, uno giovane e l’altro più anziano. Sotto lo sguardo vigile delle truppe occupazioniste sovietiche i due scaricano dal convoglio due casse misteriose e si avviano lentamente verso il paese. Il precario equilibrio che la guerra appena terminata ha lasciato sembra ora minacciato dall’arrivo dei due ebrei. In tutta la comunità si diffondono rapidamente la paura e il sospetto che i tradimenti, le omissioni e i furti, commessi e sepolti durante gli anni di conflitto, possano tornare a galla. 1945 è tratto da un racconto ("Homecoming") dello scrittore ungherese Gábor T.Szántó.
Il film sarà proiettato 12 e il 14 Luglio al Cortile dei Clareni di Capodarco, dal 15 al 16 Luglio in replica al Teatro Nuovo di Capodarco.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-07-2018 alle 15:43 sul giornale del 11 luglio 2018 - 286 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, fermo, Capodarco, cinema metropolis, proiezione, apericena

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWrZ





logoEV
logoEV