Marche Comedy Record – Un anno dopo. Domenica sera live show di Piero Massimo Macchini

2' di lettura 26/05/2018 - Quattro mesi di preparazione, di training fisico e non solo; dieci spettacoli messi in scena in versione integrale; oltre dodici ore di comicità; più di due mila spettatori.

Sono i numeri del Marche Comedy Record di Piero Massimo Macchini, un progetto firmato Marche Tube e Lagrù, con cui l'attore ha animato la piazza del Popolo di Fermo il 28 maggio del 2017.
Una vera e propria maratona, un caso unico nella storia della performance comica marchigiana, tra teatro, cabaret e arte di strada, ma anche tanta improvvisazione con i personaggi resi celebri dal web insieme all'acerrimo nemico per la pelle Michele Gallucci.
E domenica 27 maggio, ad un anno dal Marche Comedy Record, la Sala degli Artisti di Fermo ospiterà il Live Show di Piero Massimo Macchini: “Ripercorreremo insieme – racconta l’attore – la storia di questo progetto, che è iniziato prima del 28 maggio 2017, con la campagna di crowdfouding che ci ha permesso di finanziare una borsa di studio di 4 mila euro per la copertura totale dell'iscrizione al Master in Economia, Management e Innovazione Sociale dell'Università degli Studi di Roma Tor Vergata per un giovane residente nell’area del cratere. Siamo fieri di annunciare che la borsa di studio è stata assegnata a Silvia Giardini, una studentessa di Ascoli Piceno.
Questo è solo uno dei tanti aspetti del Marche Comedy Record e domenica li rivivremo insieme a Cesare Catà, Michele Gallucci, Gianluca Marinangeli, Kevin Pizzi e tanti altri”. La serata inizierà alle 20, con l’aperitivo accompagnato dalla musica di Jessica Tidei, mentre alle 21.30 ci sarà il Live Show di Macchini, tra video inediti, backstage e racconto.
“Il Marche Comedy Record – dice – è diventato anche una striscia comica televisiva giornaliera, con una programmazione su TVRS che è iniziata ad aprile e proseguirà fino a fine giugno, al momento sono andate in onda oltre 40 puntate. Non solo: l’esperienza del Marche Comedy Record è finita anche in un libro fotografico, grazie al materiale realizzato dal Fotocineclub di Fermo e selezionato da Milena Pizi. Acquistando il libro, edito da Giaconi, si contribuirà a sostenere il crowdfounding attivo dal 2017”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2018 alle 00:32 sul giornale del 26 maggio 2018 - 699 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aUX3





logoEV
logoEV
logoEV