Calcio: Il Monte e Torre strapazza il Morrovalle per 6 reti a 1

Calcio generico 1' di lettura 06/05/2018 - Complice il pareggio del Rapagnano va a + 4 dalla stessa e vede avvicinarsi la conquista del campionato

Partita senza storia con i padroni di casa che dominano senza mai soffrire. Bastano 12' al Monte e Torre per passare in vantaggio con Ercolani che raccoglie una respinta del portiere e lo trafigge inesorabilmente. Passano 5' e i padroni di casa raddoppiano con Morganti che su calcio di punizione dalla sinistra trafigge Baldassarri in questa occasione non impeccabile. Passano 2' e la capolista cala il tris con Cocci che appena dentro l'area dalla destra lascia partire un tiro che non lascia scampo all'estremo difensore ospite.
Il Morrovalle è stordito e non riesce a creare patemi alla difesa locale. Al 30' sono ancora i padroni di casa a passare con Smerilli che trafigge per la quarta volta Baldassarri.
La ripresa inizia con lo stesso monologo del primo infatti al 50' i padroni di casa fanno 5 con Paparini che raccoglie un calcio di punizione dalla sinistra e lo tramuta in goal.
Al 77' i padroni di casa passano ancora con Paniccià che su calcio di punizione dal limite non lascia scampo all'estremo difensore ospite. Al 82' il Morrovalle segna il goal della bandiera con Giannini che da appena dentro l'area lascia partire un tiro che trafigge Minnucci subentrato da qualche minuto a Grifi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2018 alle 19:07 sul giornale del 07 maggio 2018 - 780 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aUfN





logoEV
logoEV