Gli Sharks prontissimi per affrontare la Final Eight nazionali della Coppa Italia di serie B

1' di lettura 28/03/2018 - Gli Squali sono affamati e concentrati: tornano con tutti i presupposti per far sognare i propri sostenitori

Dopo due settimane di pausa – la prima per osservare il proprio turno di riposo e la seconda di sosta per tutto il campionato – tornano gli Sharks di mister Campifioriti, prontissimi e carichi a dovere per affrontare al meglio l’entusiasmante kermesse delle Final Eight nazionali della Coppa Italia di serie B.
Gli Squali sono affamati e concentrati: tornano con tutti i presupposti per far sognare i propri sostenitori . Giovedì alle 18 il quarto di finale li vedrà opposti al Real Rogit, squadra di Rossano Calabro (CS) che, come tutte le qualificate, può contare su un “roster” e un’organizzazione di prim’ordine (il cecchino Cividini a spiccare su tutti).
Dovessero giungere in semifinale – in programma per venerdì alle 20 – gli Sharks giocherebbero contro la vincente tra la squadra ospitante, ovvero il Petrarca Padova, ed il Futsal Genova. L’ eventuale finalissima si giocherebbe sabato con inizio alle 18,30 (ma lo diciamo per scaramanzia, soltanto per la cronaca).
Ci si misura con il Gotha del Futsal italiano e la massiccia presenza televisiva (diretta sul canale 155 del digitale terrestre e finale su Sportitalia) lo testimonia ampiamente.
Sarà comunque un momento storico per la Società e per tutte le sue componenti. Proprio per questo il Futsal Cobà ha omaggiato la propria città facendo inserire sui banner a bordo campo il nome di Fermo sia in occasione delle Final Eight di Serie A di Pesaro, sia per le Final Eight di Serie B a Padova).
Forza Sharks, dunque…e grazie sin d’ora!!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-03-2018 alle 16:53 sul giornale del 29 marzo 2018 - 248 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aS8H





logoEV