VivereInMusica: Cristina Cazacu, una voce e un talento straordinari

3' di lettura 17/02/2018 - Tanti i titoli conquistati, molti progetti, una voce potente e inconfondibile: questo e molto altro è Cristina Cazacu, che è anche proprietaria di una pasticceria artigianale a Sant’Elpidio a Mare.

Classe 1985, nata a Bucarest, Cristina Cazacu dal 2011 colleziona successi su successi il tutto il territorio del fermano. Una voce incredibile e indimenticabile, presenza scenica e grinta da vendere sono le sue caratteristiche principali. La sua passione per il canto inizia a sette anni, quando cantava a squarciagola nella cucina di casa sua. Da quel momento non ha più abbandonato la musica. Si trasferisce in Italia nel 2003, ma solo nel 2011 decide di approfondire lo studio del canto con il soprano e Maestra Clara Renzi. Le lezioni danno immediatamente i loro frutti, Infatti già nel 2011 Cristina vince il concorso Talenti in Luce nella sua categoria. Nello stesso anno si classifica al terzo posto al Cerchio d’Oro, concorso canoro di Monte Urano. Nel 2013 torna di nuovo a Talenti in Luce e si piazza al secondo posto, per poi ripresentarsi di nuovo nel 2015, vincendolo.

Sempre nel 2015 è finalista del concorso Music Gallery, ad Ancona. Dal 2016 studia canto e interpretazione con il Maestro Simone Boccatonda, presso la scuola di musica Musiquario, presente sia a Sant’Elpidio a Mare che a Monte Urano. Nel 2017 si ripresenta al Cerchio d’Oro di Monte Urano, piazzandosi al terzo posto.

Attualmente Cristina Cazacu sta lavorando a diversi progetti, tra i quali spicca la sua collaborazione con Leandro Hladkowicz, con cui ha scritto ed interpretato una cover di Blues, cover di un brano della band argentina Rata Blanca. La base musicale originale di questa versione è stata realizzata da Alessandro Marziali, maestro e chitarrista della scuola Musiquario, le parti di testo in inglese sono state scritte da Cristina, e il video è stato diretto dallo stesso Leandro Hladkowicz, che come regista collabora anche con altri artisti. La location in cui è stato girato il video è l’Auditorium Giusti di Sant’Elpidio a Mare.

In fase di studio e progettazione c’è anche una versione rock di Amor mio, famoso brano di Mina, che sarà realizzato con la collaborazione di Max Monty, cantautore monturanese, che in questi giorni si è esibito a Sanremo come finalista del Sanremo Music Awards. Leandro Hladkowicz e Max Monty sono legati da una profonda amicizia e dalla passione della musica, che li ha portati all’idea di realizzare questa cover.

La voce di Cristina darà sicuramente un’impronta decisa e graffiante a questo pezzo. Un timbro caldo e potente, che ha tutte le caratteristiche per farsi strada nel panorama musicale nazionale e non.


di Giuseppina Gazzella
redazione@viverefermo.it







Questo è un articolo pubblicato il 17-02-2018 alle 08:24 sul giornale del 19 febbraio 2018 - 1948 letture

In questo articolo si parla di attualità, marche, Sant\'Elpidio a Mare, vivere fermo, Alessandro Marziali, notizie, articolo, giuseppina gazzella, cristina cacazu, vivereinmusica, musiquario

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aRLX





logoEV
logoEV
logoEV