x

SEI IN > VIVERE FERMO > CULTURA
comunicato stampa

P.S.Giorgio: “La luce verde di Zelda” con Cesare Catà e Rebecca Liberati

1' di lettura
635

da Associazione culturale Lagrù


"La luce verde di Zelda" è il titolo della lezione spettacolo ospitata da “La Mangiatoia”, locale di Matteo Nardi a Porto San Giorgio e in programma per giovedì 8 febbraio a partire dalle ore 20.30.

Protagonisti della prima di quattro lezioni saranno Cesare Catà e Rebecca Liberati, nel ruolo di Zelda: una serata sulla vita di Francis Scott Fitzgerald e di sua moglie. Lo scrittore americano, amico di Hemingway, al centro degli anni ruggenti, nacque a Parigi e fu uno dei più grandi scrittori del suo tempo: “La sua vita – racconta Cesare Catà - fu segnata dall'incontro con Zelda, un amore tormentatissimo che si sarebbe concluso con la reclusione di lei in un ospedale psichiatrico.
Cercheremo di comprendere la prosa di Fitzgerald alla luce della sua relazione con Zelda”. Fitzgerald è l'autore del famoso romanzo "Il grande Gatsby", dedicato alle cose perdute: “In qualche modo – spiega Catà - questo incontro proverà a raccontare l'autore in modo inedito e nascosto, scoprendo le parti più profonde della psiche dello scrittore che negli ultimi anni divenne anche sceneggiatore ad Hollywood.
Il racconto, infatti, parte proprio dalle memorie della sua ultima segretaria, Francis Crown: Fitzgerald morirà alcolista molto giovane mentre sua moglie Zelda, con la quale non ebbe modo di incontrarsi per molti anni prima della sua morte, era in clinica”. Saranno lette parti de "Il grande Gatsby", "Tenera è la notte" e da "The crack up" l'ultimo racconto di Fitzgerald.
Allo spettacolo è abbinata una cena dal valore di €25.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-02-2018 alle 14:54 sul giornale del 07 febbraio 2018 - 635 letture