Fermana Calcio: Fermana - Santarcangelo 1-1

1' di lettura 04/02/2018 - Un pareggio che sta stretto ai canarini, autori di una bella prova di forza casalinga, sciupata da un gol rovente su calcio piazzato da parte del Santarcangelo.

Squadra che vince non si cambia e Destro conferma la formazione fotocopia di Portogruaro, dando fiducia al duo offensivo Cremona-Da Silva. Cavasin risponde con il 3-4- 3 con il tridente Spoljaric-Piccioni- Strkalj.
Partenza in quinta per i padroni di casa: al 3′ bella incursione sulla corsia destra del Recchioni da parte di Clemente che crossa al bacio per Da Silva ma il tiro finisce alto. Poco dopo è Urbinati con un doppio missile al 5′ ed al 13′ a cercare di sfondare la rete senza fortuna. Al 14′ Grieco scaglia una freccia che surriscalda i guantoni di Bastianoni.
La reazione degli ospiti si intravede alla mezz’ora con un tiro alto della capitano Dalla Bona. Nella ripresa i canarini assediano l’area occupata dagli omocromici gialloblù e, al 17′st, Petrucci, con una palla avvelenata tenta di schiodare il tabellino.
Il gol del vantaggio dei fermani porta la firma di Victor Da Silva che realizza il secondo centro stagionale (il primo contro la FeralpiSalò) su punizione battuta in maniera magistrale. Nel momento migliore della Fermana, i clementini rispondono sugli sviluppi di un calcio d’angolo con un’incornata di Lesjak. Nel finale un paio di chances da parte di entrambe le compagini, ma il risultato rimane inchiodato all’1-1.
La Fermana aggancia virtualmente la zona PlayOff occupando la casella della decima posizione, in attesa del posticipo di lunedì sera Triestina-Mestre delle 20:45.
Prossimo appuntamento per i gialloblù di nuovo al Recchioni contro il Teramo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2018 alle 20:40 sul giornale del 05 febbraio 2018 - 580 letture

In questo articolo si parla di sport, fermana calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aRmo





logoEV
logoEV