Belmonte Piceno: Gioia e Stella Bartali ricordano il nonno Gino

2' di lettura 01/02/2018 - Gino Bartali, sarà ricordato come campione sportivo e come Giusto tra le Nazioni, con una serie di eventi studiati ad hoc.

Sabato 3 febbraio alle 20.00, al teatro comunale verrà inaugurata la mostra fotografica curata da Ugo Sesto Pallotti ambientata negli anni cinquanta quando Bartali e Coppi si sfidavano nella classica corsa del “Gran Premio del Lavoro” che aveva arrivo e partenza proprio a Belmonte.
Nella stessa serata verra intitolato il belvedere del centro storico a “Bartali e Coppi” e successivamente, in teatro, Gioia e Stella Bartali nipoti di Gino, racconteranno aneddoti sul nonno presentando il libro “Carezze ai confini del mondo”.
La pubblicazione scritta dalla professoressa Irene Miconi e tratta dalla storia vera risalente agli anni ’40, racconta di Gino Bartali quando salvò la vita a Giovanni Ferretti, soldato di Mogliano di Macerata, in fuga dai lager nazisti.
L'intensa serata imperniata sul ricordo di un grande campione e di un uomo di grande umanità proseguirà con lo spettacolo “Gino Bartali, eroe silenzioso”: protagonista l’attrice bergamasca Federica Molteni.
Lo spettacolo teatrale “Gino Bartali, eroe silenzioso” è una tappa del seguitissimo Festival BaT (Belmonte ama il Teatro), organizzato dal Comune e dall’associazione Progetto Musical, con la direzione artistica di Manu Latini.
Prevendita a gonfie vele: una trentina di biglietti ancora disponibili (informazioni e prenotazioni: 339.3706029). Lo spettacolo di Federica Molteni: “Gino Bartali, eroe silenzioso” che andrà in scena è stato dichiarato, nel 2013, Giusto tra le Nazioni dallo Yad Vashem, il memoriale israeliano delle vittime dell’Olocausto, per aver salvato centinaia di ebrei durante la Seconda Guerra mondiale.
“Le medaglie sportive te le attaccano sulle maglie e poi splenderanno in qualche museo – ricordava Gino Bartali –. Quelle guadagnate nel fare il bene si attaccano sull’anima e splenderanno altrove”.


di Lorenzo Bracalente
lorenzo.bracalente@gmail.com
 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2018 alle 09:19 sul giornale del 02 febbraio 2018 - 918 letture

In questo articolo si parla di giorno della memoria, sport, Belmonte Piceno, libri & cultura, lorenzo bracalente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aRfy





logoEV
logoEV
logoEV