Monte Urano, la vetrina più bella e social è di Romina Di Donato

2' di lettura 14/01/2018 - Conclusa la quarta edizione del Concorso "Vetrina Più..", Iniziativa promossa dall'amministrazione comunale in collaborazione con l'Associazione "Botteghe Mù".

Sono stati 25 i commercianti che hanno aderito dal concorso "Vetrina Più..." promosso dall'amministrazione comunale in collaborazione con l'Associazione Botteghe Mù. Per partecipare al concorso era obbligatorio: addobbare e decorare la vetrina del proprio negozio, iscriversi ed inviare le foto. L'amministrazione comunale ha realizzato un vero e proprio album attraverso il social network Facebook e nel mese di dicembre ogni cliente e "cittadino del web" aveva la possibilità di votare utilizzando le emoticon: il cuore per la più elegante, mi piace per la più bella ed un faccina per la più simpatica. In questa edizione il giudizio è stato affidato totalmente al web e non c'era la giuria tecnica.

Quella appena conclusa è stata la quarta edizione e sono stati premiati i seguenti commercianti: Studio 87 Hair Stylist di Romina di Donato per la categoria "Vetrina più... bella e più social", la "Vetrina più... simpatica" è stata quella allestita dalla Farmacia Calcagnoli, ed infine nella categoria "Vetrina più... elegante" Fioreria Serenella ha vinto su tutte le altre.

Barbara Sabbatini, consigliere comunale ed organizzatrice del concorso: "Siamo soddisfatti per tutta l'iniziativa che per il quarto anno consecutivo è stata realizzata. Lo scopo è quello di promuovere le attività commerciali della nostra città e lo abbiamo fatto in modo semplice e gratuito utilizzando la piattaforma social. Le foto infatti potevano essere condivise da chiunque e la votazione quest'anno si è svolta solo sul social aprendo il link e mettendo la preferenza. Un modo semplice e diretto. Ci tengo a sottolineare - conclude Barbara Sabbatini - che le 25 vetrine hanno partecipato presentando domanda in Comune". Nella foto il primo cittadino, Moira Canigola, premia i vincitori.










logoEV
logoEV
logoEV