Disfatta a Bisceglie, Malloni ko 70-46

basket 2' di lettura 18/12/2017 - Altra domenica da dimenticare per la Malloni che esce con le ossa rotte dalla trasferta di Bisceglie. Finisce 70-46 per i padroni di casa che ottengono così la quarta vittoria consecutiva e tornano in una posizione di classifica più consona a quelle che erano le aspettative iniziali

Per i biancoazzurri continua il trand negativo nonostante il ritorno in campo di un Navarini che seppur ancora a mezzo servizio ha dato il suo contributo. Che sarebbe stata una domenica non facile lo si è capito subito a causa dell’infortunio riportato da Diego Torresi, per il lungo elpidiense da valutare nei prossimi giorni la distorsione al ginocchio destro.
Dopo il sostanziale equilibrio dei primi dieci minuti, Bisceglie tenta il primo allungo grazie ai canestri di Diomede e Bedetti ma la Malloni è brava restare nel match e addirittura a compiere un contro parziale di 13-4 che la porta sul + 6 (25-31) a metà della seconda frazione. La gara dei biancoazzurri però finisce incredibilmente qui: break di 17-4 della Di Pinto e all’intervallo padroni di casa avanti di 7 (42-35).
La pausa lunga è deleteria perché dagli spogliatoi torna una Malloni irriconoscibile: 3 punti in dieci minuti, una quantità indecifrabile di palle perse e gara praticamente finita. Bisceglie chiude il quarto sul 54-38 e a nulla servono gli ultimi dieci minuti perché sono ancora i padroni di casa a trivellare la retina ospite con una facilità tale da portarsi anche oltre i 20 punti di vantaggio. Finisce 70-46.
Sabato 23 alle 20.30 l’ultimo impegno del 2017 che coincide anche con l’ultima giornata del girone di andata. Al Palas di Via Ungheria arriva l’Olimpia Matera.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2017 alle 15:27 sul giornale del 19 dicembre 2017 - 296 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, porto sant\'elpidio, porto sant\'elpidio basket

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aP1E





logoEV
logoEV