Prima la lezione poi la sfida, Green Game e Donor Game all’IC “Bacci” di Sant’Elpidio a Mare

2' di lettura 14/12/2017 - Di scuola in scuola i consensi crescono sempre di più proprio per l’accattivante metodologia usata.

Raccolta differenziata, riciclo dei materiali, sostenibilità ambientale, risparmio energetico, donazione di sangue e volontariato uniti in un mix perfetto tra lezione a scuola ed una sfida interattiva che da tempo appassiona gli studenti marchigiani, caratterizzano i contest itineranti Green Game e Donor Game che da ottobre scorso stanno proseguendo il loro tour in vista della Finale regionale di febbraio 2018.
Di scuola in scuola i consensi crescono sempre di più proprio per l’accattivante metodologia usata. Nuovi positivi riscontri sono arrivati anche mercoledì 13 dicembre quando i due format sono giunti all’Istituto Scolastico Comprensivo “Bacci” di Sant’Elpidio a Mare.
La prof.ssa Milena Flocco complimentandosi con gli organizzatori per la validità didattica dei due format, ha tenuto a sottolineare l’importanza di fare lezione in maniera interattiva per meglio coinvolgere i più giovani: “Ho visto i ragazzi molto presi ed interessati più di tante altre volte durante le lezioni. I temi da voi sapientemente affrontati molto spesso vengono trattati poco a scuola o non passano, c’è dunque bisogno di insegnare ai giovani il rispetto dell’ambiente in cui vivono e l’importanza di aiutare chi ha bisogno, perché sono loro i cittadini di domani e da loro si deve partire fin da ora per avere un futuro migliore”. Presente durante il contest il Presidente Avis di Sant’Elpidio a Mare Raffaele Calvitti che ha incoraggiato i ragazzi verso una sempre maggiore responsabilità e sopratutto sottolineando l’importanza di un gesto pieno di vita come la donazione del sangue.
Green Game è l'iniziativa dei Consorzi Nazionali per la Raccolta, il Recupero ed il Riciclo degli Imballaggi (Cial, Comieco, Corepla, Coreve e Ricrea) con l’obiettivo di sensibilizzare i giovani alla corretta raccolta differenziata ed è patrocinato dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Donor Game, progetto di AVIS Regionale Marche e del Dipartimento Regionale di Medicina Trasfusionale ha invece l’obiettivo di coinvolgere gli studenti in attività di sensibilizzazione e conoscenza dei principi della Cittadinanza Attiva.
Tutte le tappe dei due quiz interattivi saranno prossimamente trasmesse sul canale digitale ÈTV Marche. Prossimo Istituto in gara il Comprensivo di Casette d’Ete.
Tutte le informazioni sul sito www.greengame.it e sulla pagina Facebook “Greengameitalia”.
Partners dell’iniziativa Avis Regionale Marche, Gruppo Astea e Astea Energia, Consmari, San Giorgio Servizi e Distribuzione, Comune di Fermo, Comune di Grottammare, Comune di Castelfidardo, Comune di Senigallia, Comune di Recanati e Comune di Porto San Giorgio.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-12-2017 alle 17:56 sul giornale del 15 dicembre 2017 - 424 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPTw





logoEV
logoEV