P.S.Elpidio: Preleva oltre 1200 euro con il Postamat sottratto ad una pensionata

1' di lettura 12/12/2017 - L'autore un cinquantunenne residente a Lido Tre Archi di Fermo, identificato dai Carbinieri e di conseguenza segnalato all'A.G. di Fermo per i reati di ricettazione e indebito utilizzo di carte di credito

I Carabinieri della locale stazione, a conclusione di una attività investigativa, hanno identificato e conseguentemente segnalato ALL’A.G. fermana per i reati di ricettazione e indebito utilizzo di carte di credito, D.C. napoletano 51 enne, residente a Lido Tre Archi di Fermo, coniugato, nullafacente, pregiudicato, il quale lo scorso 30 novembre utilizzando una carta Postamat, furtivamente sottratta ad una pensionata di Fermo, effettuava presso vari sportelli ATM Uffici Postali di Fermo, Porto San Giorgio e Porto Sant'Elpidio, prelievi di denaro per un importo complessivo di euro 1200,00, nonchè presso una tabaccheria del luogo acquistava biglietti di gratta e vinci per un importo complessivo di euro 350,00.
L'identificazione del soggetto avveniva attraverso la visione dei fotogrammi del sistema di videosorveglianza degli sportelli ATM e della tabaccheria.
Il danno complessivo arrecato è stato stimato in euro 1550,00.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2017 alle 19:07 sul giornale del 13 dicembre 2017 - 1940 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPO2





logoEV
logoEV