S.Elpidio a mare: Manomette il contatore dell’energia elettrica riattivandolo abusivamente

1' di lettura 11/12/2017 - L’uomo avrebbe asportato illecitamente energia elettrica per circa 1000,00 euro.

I Carabinieri di Sant’Elpidio a Mare, al termine di una veloce attivita’ investigativa, hanno individuato, conseguentemente segnalandolo per furto aggravato continuato di energia elettrica, D.A. 48enne civitanovese, ma domiciliato a Sant’Elpidio a Mare, pregiudicato, il quale per il periodo aprile 2016 – settembre 2017, al fine trarne un ingiusto profitto, aveva manomesso il contatore dell’energia elettrica, installato presso il suo domicilio e gia’ distaccato per morosita’, abusivamente riattivandolo cosi’ asportando illecitamente energia elettrica per circa 1000,00 euro.
L’uomo e’ stato segnalato all’A.G. fermana.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2017 alle 18:41 sul giornale del 12 dicembre 2017 - 1589 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPMv





logoEV
logoEV