S.Elpidio a Mare: Il Gruppo Comunale di Protezione Civile tira le somme

2' di lettura 10/12/2017 - Dicembre è l'ultimo mese dell'anno, quello in cui si tirano le somme, facendo il resoconto di quello che è accaduto fino a quel momento e pianificando nuovi progetti per l'anno che sta per arrivare

È datata 4 dicembre la relazione del coordinatore Massimiliano Castignani dove i numeri parlano da soli, 267 servizi: 19 emergenze; 140 servizi C.O.I.; 17 servizi smistamenti pacchi alimentari; 6 turni A.I.B.; 5 corsi di formazione; 3 esercitazioni; 77 servizi vari.
Le emergenze sono state affrontate nei mesi di gennaio (neve), aprile (vento), agosto (esodo in A14) e novembre (Progetto fiumi). Il servizio C.O.I. (Centro Operativo Comunale) è iniziato a febbraio ed è ancora in corso e riguarda la gestione dei terremotati ospitati lungo la Costa. Lo smistamento pacchi alimentari partito a gennaio continua ancora oggi. I turni A.I.B. (Anti Incendio Boschivo) sono stati coperti nel periodo estivo con squadre di due volontari a turno.
Per quanto riguarda la formazione, importantissima, il Gruppo ha partecipato ad alcuni corsi tra cui "Primo Soccorso", "Topografia", "Etica del Volontario di Protezione Civile".
Inoltre ad ottobre il gruppo di Protezione Civile di Sant'Elpidio a Mare ha preso parte con altri gruppi del territorio ad un'esercitazione che si è tenuta a Montegranaro ed ha coinvolto anche il 118 e le Anpas. In questo anno si è realizzato anche un bellissimo sogno, il 9 aprile è stata inaugurata la nuova sede.
Per quanto riguarda il 2018 Castignani si augura di riuscire a coinvolgere sempre più ragazzi nel volontariato e di poter ampliare il suo Gruppo inserendo nuovi volontari.
Nella relazione non possono di certo mancare i ringraziamenti da parte del coordinatore al direttivo, ai volontari, al sindaco Terrenzi, al Comandante della polizia locale Tofoni e a tutta l'amministrazione comunale.








Questo è un articolo pubblicato il 10-12-2017 alle 18:06 sul giornale del 11 dicembre 2017 - 1344 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPKm





logoEV
logoEV