Amandola e il progetto Cambiare Musica2

1' di lettura 30/11/2017 - Il progetto dell’Associazione La Fenice, sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, incontra la scuola sabato 2 Dicembre con il primo volino dell’Orchestra e Coro Intermusic dei Sibillini Valentino Alessandrini.

Il giovane musicista, reduce da successi incredibili e dalla terza ristampa del suo CD “Violin covers vol.1”,

coprodotto da “Cambiare Musica”, racconterà la sua avventura formativa in Italia e all’estero accompagnato dal suo

violino. Sarà un percorso guidato da Vincenzo Pasquali, dal barocco al rock, ma sarà soprattutto il racconto di una storia

di impegno tra studio e lavoro, di autodeterminazione, in un settore estremamente competitivo, dove per sfondare

occorre duro lavoro, doti artistiche, immaginazione e creatività, oltre a un pizzico di fortuna.

I ragazzi dell’Istituto di Istruzione Superiore di Amandola, accompagnati dalla prof.ssa Donatella Rossi Brunori,

potranno ascoltare, porsi e porre domande sul percorso formativo di Valentino, sulle difficoltà e i successi, e sulle

poliedriche potenzialità della musica in tutte le forme e generi, superando così pregiudizi legati a uno strumento pensato

esclusivamente come “classico” e che invece si adatta magnificamente a ogni suggestione artistica anche la più

sperimentale e moderna.

(foto: Gruppo Fotografico Scatto Remoto)


di Marco Squarcia
redazione@viverefermo.it





Questo è un articolo pubblicato il 30-11-2017 alle 19:09 sul giornale del 01 dicembre 2017 - 866 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, amandola, fenice, intervista, articolo, cambiare e piace a squazo87

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPtf





logoEV
logoEV